Venerdì, 14 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Salvini: riaprire se lo dicono i dati. Non faccio schedina

"La scienza vale per passare al rosso come al giallo"

Palermo, 10 apr. (askanews) - "Noi non facciamo la schedina del totocalcio, noi ci appelliamo alla scienza. Quando la scienza impone una chiusura è giusto chiudere, quando gli stessi dati scientifici come accade fortunatamente da giorni e giorni dicono che calano i ricoveri e quindi la situazione torna più tranquilla, se la scienza vale quando si passa al rosso, la stessa scienza deve valere quando si passa al giallo e si riapre". Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini rispondendo ai cronisti stamani a Catania.

"Per la stagione turistica con una riapertura totale spero che il 2 giugno sia la data indicata, però già da settimana prossima se c'è mezza Italia in condizione tranquilla e fuori dal rischio con cautela e prudenza tornare a bere un caffè al bar, tornare a fare una lezione singola in palestra, tornare in un centro sportivo o in un istituto culturale penso sia il modo migliore per riavvicinarci alla vita".

Si parla di

Video popolari

Salvini: riaprire se lo dicono i dati. Non faccio schedina

Today è in caricamento