rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024

Sinergia Grecia e Italia per attrarre i turisti da oltreoceano

La proposta del presidente dell'Ente Ellenico per il turismo

Milano, 15 feb. (askanews) - Costruire una strategia sinergica tra Grecia e Italia per promuovere insieme le destinazioni dei due Paesi verso i turisti provenienti dalle Americhe, dall'Australia e dall'Asia. E' l'iniziati che la presidente dell'Ente Ellenico per il Turismo, Angela Gerekou, intende proporre a tour operator italiani e alla stessa Agenzia Nazionale per il Turismo, l'Enit, nel corso della sua missione in Italia che ha coinciso con l'edizione 2023 della Bit, la Borsa internazionale del turismo di Fieramilano. "Spero in una collaborazione ancora più stretta con l'Italia per attrarre turisti provenienti dai Paesi più lontani come gli Usa o l'Australia - dice Gerekou - Possiamo costruire insieme dei pacchetti che prevedono, per esempio tre giorni a Roma e altri due ad Atene. Chi viene da molto lontano non si accontenta solo di una destinazione, cercano esperienze in due, anche tre posti diversi. E su questo possiamo collaborare. Abbiamo una serie di appuntamenti con tour operator per affrontare questa strada. Questo sarebbe davvero un grande obiettivo per i nostri due Paesi".

Partecipando a Milano ad un evento gastronomico con gli chef Vassilis Papikinos e Georgia Koutsoukou, dedicato alla cucina di Milos e delle Cicladi, la presidente dell'Ente ellenico del turismo ha inoltre ribadito l'impegno a promuovere una proposta turistica della Grecia distribuita su tutto l'anno, non solo per ottimizzare i flussi di arrivo, ma anche in funzione di scelte di viaggio più sostenibili. "Abbiamo addirittura fatto una campagna promozionale con uno slogan del tipo: 'Sì la Grecia ha un inverno' che sta andando abbastanza bene - aggiunge Gerekou - Dobbiamo costruire un po' alla volta questo nuova prospettiva dalla quale guardare alla Grecia. Dobbiamo allargare e aprire la stagione turistica, oltre i soli tre mesi estivi. Se tutto si sovrappone in soli tre mesi impattiamo tantissimo sull'ambiente, per questo puntiamo ad allungare la stagione raccontando tutte le altre possibili proposte come un caleidoscopio di esperienze, proponendo anche un turismo tematico, che guardi alle realtà locali e ai loro prodotti. Come dire: be 'local for few days' ; diventa un autentico greco durante il tuo soggiorno delle vacanze; conosci la nostra cultura, la nostra cucina. Diventa per un po' di giorni un po''greco'".

Angela Gerekou ha infine espresso soddisfazione per gli oltre 1,2 milioni di visitatori provenienti dall'Italia - un dato importante, ha detto, che può crescere anche guardando alla Grecia nella formula di city-break - e ha manifestato ottimismo per le prenotazioni già registrate per il 2023 che potrebbe rivelarsi davvero come l'anno che riporta il turismo greco ai livelli pre-pandemia.

Si parla di

Video popolari

Sinergia Grecia e Italia per attrarre i turisti da oltreoceano

Today è in caricamento