rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024

Sisma Turchia, soccorritori estraggono un cane vivo dalle macerie

Aleks era sepolto sotto un edificio nel sud del Paese

Roma, 2 mar. (askanews) - "Aleks, Aleks, vieni amore mio, vieni, bel cagnolino": con queste parole i soccorritori hanno tratto in salvo un cane vivo dalle macerie di un edificio crollato nel sud della Turchia, a tre settimane dal devastante sisma di magnitudo 7,8 che ha colpito il Paese.

Le squadre del municipio locale hanno recuperato Aleks e lo hanno consegnato all'associazione turca per la tutela degli animali Haytap ad Antiochia, nella provincia di Hatay.

Si parla di

Video popolari

Sisma Turchia, soccorritori estraggono un cane vivo dalle macerie

Today è in caricamento