Lunedì, 12 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tre concerti alla Nuvola di Roma, "lanciamo un modello per tutti"

In calendario l'11, il 18 e il 23 settembre, tutti gratuiti

Roma, 2 set. (askanews) - La musica come segnale di ripartenza dopo il Covid-19 e il lockdown, alla Nuvola di Roma, con l'Opera di Roma per tre grandi concerti gratuiti: l'11, il 18 e il 23 settembre, aperti a tutti.

Un viaggio nella storia dell'opera, da Gluck al belcanto, passando per Mozart e Rossini, Bellini e Donizetti.

Un messaggio di speranza e di rinascita, che punta sulla cultura, la bellezza, la musica. Come spiega Antonio Rosati, amministratore delegato di Eur Spa:

"Lanciamo un modello, un'idea che io chiamo di nuovo umanesimo, dell'economia della bellezza, al servizio dei romani, dei cittadini, in particolare dei giovani. Vogliamo sancire un tentativo di rispondere a questa crisi difficile, figlia del Covid, di un'economia che sta macinando problemi, famiglie, lavoratori: dobbiamo agire insieme, con un'idea diversa di spazi, e un'idea diversa di economia".

L'Auditorium potrà contenere 600 spettatori, in tutta sicurezza, che potranno acquistare i biglietti gratuiti sul sito dell'operaroma e su ticketone.it

"Tre appuntamenti meravigliosi, in assoluta sicurezza, con le distanze giuste, ma in armonia. Un'altra idea di Eur Spa, che non è un luogo esclusivo, un quartiere esclusivo, per persone esclusive. Eur Spa è un quartiere al servizio di Roma, per fare squadra e per giocare bene l'economia della bellezza, cioè turismo, cultura e cibo".

Il Teatro dell'Opera approda alla Nuvola per la prima volta. Il sovrintendente del Teatro, Carlo Fuortes: "Siamo molto felici di portare la grande musica in questa sala, nella Nuvola, molto importante perché daremo la possibilità a molti romani di venire per la prima volta qui nella Nuvola".

Alla presentazione anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi: "Io credo che una delle più grandi criticità in questo momento sia provare a ripartire, far si che le persone si sentano sicure, e soprattutto non dimenticarci del lavoro e degli ultimi".

Si parla di

Video popolari

Tre concerti alla Nuvola di Roma, "lanciamo un modello per tutti"

Today è in caricamento