Giovedì, 4 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tv, torna il format Pizzagirls dedicato a donne pizzaiole

Aumentano le quote rosa nel mondo della pizza

Roma, 13 feb. (askanews) - Sottile, croccante, tonda o al trancio, fatta in casa o da asporto, la pizza mette d'accordo tutti i palati in ogni sua variante classica o sfiziosa. Saper miscelare farina, acqua, lievito ed altri ingredienti è una vera e propria arte affidata solitamente ad esperti pizzaioli, che sono quasi sempre uomini. Per mostrare la parte rosa della pizza italian torna in tv sul canale La 5 di Mediaset la seconda stagione del programma "Pizza Girls", durante il quale proprio 4 maestre pizzaiole, Petra Antolini, Elena Secrii, Francesca Gerbasio, Roberta Esposito, mettono in campo esperienza, professionalità e simpatia per illustrare al pubblico i segreti di questo piatto.

Per lanciare questa nuova edizione arriva una sfida che si tinge ulteriormente di rosa. Durante le prime registrazioni del format, in onda dal 15 febbraio dal lunedi al venerdi alle ore 11.50 prodotto dalla Sunshine Production in co-produzione con la Italian Movie Award dell'ideatore e regista Carlo Fumo, una delle pizzaiole ha deciso di portare a termine un'azione insolita: una proposta di matrimonio al suo fidanzato con un messaggio scritto proprio sulla pizza, "Vuoi sposarmi? Ti amo", che immediatamente è diventato oggetto di una campagna #conquistaloconunapizza, lanciata in questi giorni dai social del programma con lo scopo di invitare tutte le donne di qualsiasi età, nel giorno di San Valentino, a prendere un po per la gola fidanzati, mariti, compagni, amici speciali.

Come fare? Basta decidere una breve frase da far scrivere per dichiararsi o confermare i propri sentimenti, contattare la pizzeria tra quelle indicate sulla pagina fb PizzaGirls e chiedere la consegna senza costi aggiunti, oppure fare la pizza in casa seguendo i tutorial.

Si parla di

Video popolari

Tv, torna il format Pizzagirls dedicato a donne pizzaiole

Today è in caricamento