Martedì, 22 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Usa, oggi la Camera avvia la procedura per rimuovere Trump

Primo voto sulla risoluzione che chiede a Pence di allontanarlo

Washington, 11 gen. (askanews) - La Camera Usa compie oggi i primi passi per chiedere la rimozione di Donald Trump. Sarà avviata la procedura per la messa sotto accusa del presidente se il vicepresidente Mike Pence e il governo si rifiuteranno di rimuoverlo per aver incitato una folla di sostenitori a compiere un assalto mortale al Campidoglio.

La presidente della Camera Nancy Pelosi ha consegnato l'ultimatum in una lettera ai colleghi ieri sera, in cui si descrive Trump come una minaccia urgente per il paese. Oggi la Camera metterà all'ordine del giorno una risoluzione non vincolante che chiede a Pence di invocare il 25esimo emendamento, dichiarando l'incapacità del presidente e rimuovendolo. Se non ci sarà unanimità, come previsto, il voto avverrà domani. Pence avrà "24 ore" per rispondere.

Pelosi ha annunciato che poi la Camera "procederà portando in aula il testo dell'impeachment". La presidente non ha fornito date, ma molti deputati democratici parlano di metà settimana. "Per proteggere la nostra Costituzione e la nostra democrazia, agiremo con urgenza perché questo presidente rappresenta una minaccia incombente su entrambi" ha scritto la leader democratica.

Si parla di

Video popolari

Usa, oggi la Camera avvia la procedura per rimuovere Trump

Today è in caricamento