Domenica, 1 Agosto 2021
Donna

4 donne su 10 tradiscono, il 68% si annoia a letto: il sondaggione

A spingere ad avere una relazione extraconiugale è principalmente la monotonia. Gli uomini tendono a non perdonare se l'infedeltà è solo fisica

Attenzione alla noia, soprattutto sotto le lenzuola. E' la monotonia la principale causa di tradimenti, a cui non sono immuni gli uomini tanto quanto le donne. Da un recente studio realizzato dalla Chapman University della California, il quale ha coinvolto un campione di ben 63 mila persone, emerge che le infedeltà fisiche sono insuperabili per il 54% degli uomini contro il 35% delle donne, mentre quelle sentimentali mettono in crisi il 65% delle donne contro il 46% degli uomini. 

Un sondaggio riprodotto su scala italiana dal sito Incontri-ExtraConiugali, dal quale viene fuori un ritratto 'fedele' delle coppie di casa nostra, dove le donne tendono a passare sopra una scappatella fisica del partner ed è l'aspetto fisico a prevalere nel momento in cui si cerca un'appassionante distrazione. Tra le donne che nel sondaggio hanno ammesso di avere un amante, il 79% afferma di fare sesso ad ogni appuntamento, senza inibizioni. L'85% dichiara di riuscire a realizzare tutte le sue fantasie ed il 55% di riuscire ad esplorare nuove pratiche.

Gli uomini perdonano meno delle donne

Il campione preso in esame, composto da 4 mila persone di entrambi i sessi distribuiti in tutte le regioni italiane, asserisce essere ininfluente la durata delle relazioni extraconiugali: anche un solo tradimento limitato nel tempo può  fare scattare conseguenze a volte drammatiche. Il 65% degli uomini ha dichiarato che non accetterebbe un'infedeltà fisica del partner contro il 48% delle donne, mentre nel caso di infedeltà unicamente sentimentali le percentuali sono invertite come nel campione Usa: il 62% delle donne contro il 32% degli uomini.

La monotonia è la prima causa di infedeltà

Dal sondaggio emerge inoltre che il 43% delle donne ed il 65% degli uomini hanno tradito almeno una volta il partner e la causa è soprattutto una: la monotonia: il 68% delle donne ed il 61% degli uomini affermano di annoiarsi a letto con il compagno o la compagna ufficiale. Poi, però, il 92% delle donne e l'87% degli uomini afferma di provare amore per il partner. Insomma in 9 casi su 10 gli italiani tradiscono come valvola di sfogo, ma in realtà amano il loro uomo o la loro donna e non vogliono assolutamente farsi beccare'. E' solo che dopo molti anni di convivenza da una parte ci si sente rassicurati e dall'altra viene meno la fantasia e l'adrenalina: così cambiare ogni tanto orizzonti può rivitalizzare la relazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

4 donne su 10 tradiscono, il 68% si annoia a letto: il sondaggione

Today è in caricamento