Giovedì, 16 Settembre 2021
Love & corn

Lorena Bianchetti racconta la sua gravidanza e si commuove: "Non ci credevo più”

“Alle donne dico di non perdere la speranza”: così la conduttrice, ospite di Eleonora Daniele a 'Storie Italiane', ha parlato per la prima volta della sua gravidanza

Lorena Bianchetti a 'Storie Italiane'

A una settimana dalla pubblicazione dell’intervista in cui annunciava la sua prima gravidanza, Lorena Bianchetti ha raccontato l’emozione della maternità nello studio televisivo di ‘Storie Italiane’ su Rai Uno.

''Mi hanno scritto tantissime donne che sono alla ricerca di un figlio, voglio dire loro di non mollare perché la speranza è l'ultima a morire”, ha confidato a Eleonora Daniele la conduttrice 44enne: “Sono felice di poter dire che io proprio non ci credevo più, non me lo aspettavo più, e poi la vita a volte regala doni quando meno ce l'aspettiamo''.

Lorena Bianchetti incinta a 44 anni: “Una gravidanza inaspettata” 

''Dobbiamo smetterla di sentirci padroni della nostra esistenza, di fare progetti, di soffrire: dobbiamo lasciarci andare alla vita'', ha aggiunto ancora la conduttrice di ‘A Sua Immagine’ che ha confidato quanto desiderasse avere un figlio e come all’inizio sia stato difficile restare incinta: ''La ginecologa mi diceva ‘Devi spostare la testa, non devi concentrarti o premere troppo l'attenzione su questa gravidanza'. Poi, grazie ad un progetto editoriale, ''ho spostato la mia attenzione ed è arrivata''.

Ancora incertezze sul nome della piccola: “Ancora non lo abbiamo trovato, però confido nella provvidenza, come è successo a mia mamma con me''.

Lorena Bianchetti, la lettera del marito e il ricordo del padre scomparso

Nel corso della trasmissione non sono mancati momenti di intensa commozione, soprattutto quando sullo schermo è apparsa a sorpresa una bellissima lettera dedicatale dal marito Bernardo De Luca.

''Appena la ginecologa ha detto ‘è femmina’ a Bernardo è preso un colpo. Adesso è felicissimo, ha gli occhi a cuore, ci parla in continuazione e io sono molto felice di questa complicità che si sta creando”, ha aggiunto la futura mamma: “La fortuna e la bellezza di una donna quando attende è che per la prima volta, per un'unica volta nella vita, nello stesso corpo ci sono due anime. È un privilegio speciale che spero di portare in modo degno e giusto dentro di me''.

Lorena ha poi ricordato il padre, scomparso alcuni anni fa: ''Sono felice che il mio papà mi abbia accompagnato all'altare. Adesso riesco a parlarne, ma inizialmente è stato uno strappo così forte che non riuscivo a parlarne”.

“C'è un dolore che è vivo sempre, con cui si impara a convivere  e che allo stesso tempo diventa dialogo con un altro linguaggio che è proprio quello del cuore”, ha concluso: “Un po' quello che sento oggi con la mia bambina: c'è un filo diretto''.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lorena Bianchetti racconta la sua gravidanza e si commuove: "Non ci credevo più”

Today è in caricamento