Venerdì, 6 Agosto 2021
Love & corn

Tinto Brass, matrimonio a 84 anni: "Caterina deciderà della mia vita"

Il re del cinema erotico italiano sposa la sua musa, Caterina Varzi, conosciuta nel 2009, l'anno prima dell'ictus che gli ha fatto perdere la memoria

Tinto Brass e Caterina Varzi

Insieme a Caterinza Varzi da quasi 10 anni, Tinto Brass ha deciso di sposarla. Una scelta d'amore, ma anche per il suo futuro, come ha spiegato il maestro del cinema erotico italiano al Corriere della Sera: "Quando io non sarò più in grado di badare a me stesso, Caterina sceglierà per me la cosa giusta. Le consegno le chiavi della mia vita, sicuro che lei la girerà al momento giusto".

Sì, eutanasia, non la esclude Tinto Brass, 84 anni, che nel 2010, un anno dopo aver conosciuto la sua Caterina, è stato colpito da un ictus che gli ha fatto perdere la memoria. "Voglio essere libero di decidere come morire, prima di perdere la dignità - ha spiegato - Abbiamo un patto molto forte che vogliamo suggellare nel matrimonio. Se mi venissi a trovare in una condizione grave e irreversibile è giusto staccare la spina. E lei potrà decidere il nostro ultimo viaggio insieme". 

Il matrimonio verrà celebrato il 3 agosto, a casa del regista: "Quattro testimoni e noi, una cosa intima. Sarà la felice conclusione della mia esistenza". E se qualcuno crede che dietro ci siano interessi economici, Tinto Brass frena: "Al contrario di quello che qualcuno pensa, lei non avrà ricchezze per il semplice fatto che non ho proprietà. La cosa più preziosa è il mio archivio, che è importante per il mio lavoro". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tinto Brass, matrimonio a 84 anni: "Caterina deciderà della mia vita"

Today è in caricamento