Sabato, 19 Giugno 2021
Cinema

Cinema italiano in lutto: è morto l'attore Franco Interlenghi

A dare la notizia è stata la figlia Antonellina, nata dal legame con la collega attrice Antonella Lualdi. Interlenghi, nato nel 1931, esordì a 15 anni nel capolavoro neorealista di Vittorio De Sica "Sciuscià"

Lutto nel mondo del cinema. È morto questa mattina nella sua casa romana a Ponte Milvio l'attore Franco Interlenghi, classe 1931. A dare la notizia è stata la figlia Antonellina, nata dal legame di Interlenghi con la collega attrice Antonella Lauldi.

Protagonista a soli quindici anni del capolavoro neorealista "Sciuscià" di Vittorio De Sica, che lo scoprì, Franco Interlenghi è stato per anni l'attore giovane e bello di tanti film italiani, diretto da maestri come Michelangelo Antonioni ("I Vinti"), Federico Fellini ("I vitelloni"), Mauro Bolognini ("Giovani mariti") e Luchino Visconti in teatro ("Morte di un commesso viaggiatore".

Con la maturità si è indirizzato verso ruoli da caratterista e non ha disdegnato la televisione. Tra le sue ultime apparizioni si ricordano "Il Marescialllo Rocca", "Padre Pio - Tra cielo e terra", "Papa Giovanni - Ioannes XXIII", "Don Matteo" e "Papa Luciani". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinema italiano in lutto: è morto l'attore Franco Interlenghi

Today è in caricamento