Giovedì, 25 Febbraio 2021

Coronavirus: Sanofi potrebbe aiutare a produrre vaccini concorrenti, Pfizer o altri

In attesa del lancio del suo prodotto scudo che non sarà pronto per diversi mesi

Coronavirus: Sanofi potrebbe aiutare a produrre vaccini concorrenti, Pfizer o altri

Milano, 15 gen. (Adnkronos Salute) - La casa farmaceutica francese Sanofi potrebbe aiutare le aziende concorrenti producendo nei suoi stabilimenti vaccini anti-Covid sviluppati all'estero, in attesa del lancio del proprio prodotto scudo, che non sarà pronto per mesi. Ad annunciarlo, secondo quanto riporta 'France 24', è stato il ministro dell'industria Agnes Pannier-Runacher, ai microfoni di 'Radio Classique', che ha spiegato come le scelte più probabili siano i vaccini rispettivamente sviluppati da BioNTech, l'azienda tedesca che collabora con Pfizer, e Janssen, di proprietà di Johnson & Johnson.


La sfida posta dalle campagne vaccinali massive con la missione di raggiungere al più presto l'immunità di gregge incontra ostacoli nelle scorte limitate e sconta vincoli logistici. La Francia sperava che il suo campione nazionale Sanofi avrebbe contribuito a una prima ondata di inoculazioni di vaccino anti-Covid, ma quello dell'azienda non sarà pronto prima della fine dell'anno. Pannier-Runacher ha dichiarato di aver quindi avviato colloqui con Sanofi per agire come subappaltatore per altre aziende, in attesa di lanciare il suo vaccino. (segue)


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: Sanofi potrebbe aiutare a produrre vaccini concorrenti, Pfizer o altri

Today è in caricamento