Lunedì, 8 Marzo 2021

Farmaci: oltre 200 per bambini approvati in Europa in 10 anni

Farmaci: oltre 200 per bambini approvati in Europa in 10 anni

Roma, 29 ago. (AdnKronos Salute) - Tra il 2007 e il 2017 sono stati autorizzati più di 200 medicinali per bambini in Europa, pari al 25% di tutti i nuovi farmaci che hanno ricevuto l'ok per la commercializzazione nel vecchio continente in 10 anni. A tracciare il bilancio è l'European Medicines Agency (Ema).


I bambini reagiscono in modo diverso ai farmaci rispetto agli adulti, motivo per cui è importante che i medicinali vengano adeguatamente studiati per i pazienti pediatrici. In seguito all'introduzione di un regolamento europeo in materia nel 2007, le aziende farmaceutiche sono tenute a tenere in considerazione i bisogni terapeutici dei bambini durante la ricerca e lo sviluppo dei loro prodotti.


Questo regolamento ha dato vita al Comitato pediatrico in seno all'Ema, responsabile della revisione dei piani di indagine pediatrica. La norma ha anche aumentato la consapevolezza della necessità di studiare medicinali nei bambini e, grazie a questo, la ricerca pediatrica è ormai una pratica standard nello sviluppo di farmaci.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farmaci: oltre 200 per bambini approvati in Europa in 10 anni

Today è in caricamento