Domenica, 16 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spedizioni ai tempi della Brexit, la risposta arriva dalla Sicilia

Catania chiama Londra: Le regole d'oro per inviare una spedizione nel Regno della Regina Elisabetta nell'era Brexit

Capita spesso di dover spedire qualcosa e di dover affrontare lunghe code e attese, perdendo così parecchio tempo prezioso. Le difficoltà aumentano poi quando la nostra spedizione deve saper "parlare" anche l'inglese: se il tuo pacco o lettera deve attraversare la manica per raggiungere l'Inghilterra è bene sapere che a Brexit avviata spedire nel Regno della Regina Elisabetta non è proprio così facile. Ma niente paura! Regola d'oro è affidarsi a dei professionisti del settore: una vera e propria garanzia per controllare che tutto sia in ordine in paesi come l'Inghilterra, che ha introdotto, dopo la Brexit, delle modifiche alla documentazione di accompagnamento.

"Dentro ogni pacco c'è una storia ed è importante che ciò che il cliente ci affida arrivi a destinazione in perfetto ordine - ci spiega Salvatore Christian Parlacino, Ceo di SpedireAdesso, realtà di spedizioni catanese, nel comune di Raddusa - ed allo stesso tempo è importante che ciò avvenga in tempi rapidi. Riusciamo a consegnare in 48 ore in tantissime città europee. Affidarsi a SpedireAdesso è anche conveniente perché riusciamo a garantire al tempo stesso un prezzo davvero alla portata di tutti. Il futuro delle spedizioni? E' la consegna automatizzata con i droni - conclude Salvatore Christian Parlacino - che alcuni corrieri stanno già sperimentando, insieme a tutta una serie di automatismi che renderanno ancora più veloce l'invio e la ricezione dei pacchi su scala nazionale e internazionale".

Con Spedireadesso.com è possibile prenotare un ritiro della propria merce direttamente al proprio domicilio, seguire l'iter di presa in carico e consegna ed essere sicuri che tutto proceda senza intoppi, sia in Italia che all'estero. I fratelli Salvatore e Maria Parlacino hanno creato, grazie al loro impegno ed a mirati studi di mercato, questa dinamica realtà con base operativa a Raddusa, in provincia di Catania, ma con sedi anche a Roma e Londra. La prospettiva è quella di aprire a breve termine un franchising in tutta Italia. È possibile ricevere un preventivo, inserendo i dati richiesti sul sito di SpedireAdesso.com. "Penseremo noi ad individuare il corriere più adatto per ciascun ordine - spiega Maria Parlacino, Accounting Manager di SpedireAdesso - adoperandoci per effettuare una spedizione perfetta. Sul nostro portale sono presenti anche dei tutorial che illustrano come confezionare al meglio un pacco, in maniera tale da evitare imprevisti. Raccomando inoltre di pensare con il giusto anticipo alla spedizione".

Si parla di

Video popolari

Spedizioni ai tempi della Brexit, la risposta arriva dalla Sicilia

Today è in caricamento