rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024

"Schumacher cosciente durante il trasferimento, ha tenuto sempre gli occhi aperti"

Durante il trasporto in ambulanza dall'ospedale di Grenoble all'avanzatissimo centro di riabilitazione dell'ospedale universitario di Losanna, Michael Schumacher era cosciente, ha tenuto quasi sempre gli occhi aperti, scrive Blick

Nel corso del trasporto in ambulanza dall'ospedale di Grenoble all'avanzatissimo centro di riabilitazione dell'ospedale universitario di Losanna, Michael Schumacher era cosciente, ha tenuto quasi sempre gli occhi aperti, non ha parlato ma ha comunicato con i sanitari attraverso dei lievi cenni del capo.

Lo scrive oggi il giornale elvetico Blick che ha contattato direttamente la società privata incaricata del trasporto.

Altri particolari: il viaggio è stato organizzato in gran segreto, fornendo un nome falso. Il personale addetto al trasferimento di Schumacher ha dovuto consegnare i cellulari per garantire la massima privacy.

Gli addetti al trasporto, che non erano stati precedentemente informati dell'identità del paziente,  hanno riconosciuto a fatica Schumi, apparso molto dimagrito

Ieri sono continuati ad arrivare secondo la stampa segnali positivi da Michael Schumacher, dopo l'uscita dal coma farmacologico e il conseguente trasferimento da Grenoble, dove era ricoverato dal giorno dell'incidente sulle nevi di Meribel, a Losanna. Pare che l'ex campione di Formula 1 reagisca alla voce della moglie Corinna e riesca a comunicare con i figli, seppur non possa ancora esprimersi a parole. È il quotidiano tedesco Bild a riferire questi dettagli.

"Reagisce alle voci e parla con gli occhi. Questi reagiscono in modo chiaramente più forte al contatto con Corinna, rispetto ad altre persone", evidenzia il sito della Bild. Il tabloid tedesco riporta anche che Schumacher, vittima di una caduta sugli sci lo scorso 29 dicembre, durante i molti mesi trascorsi in coma ha perso oltre 20 kg, ne pesa oggi soltanto 55 (è alto 1,74 cm): ora proseguirà nella struttura di Vaud la fisioterapia per rianimare muscoli e corporatura che era già stata iniziata a Grenoble.

Fonte: Blick →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Schumacher cosciente durante il trasferimento, ha tenuto sempre gli occhi aperti"

Today è in caricamento