Giovedì, 25 Febbraio 2021

Come servire con stile il vino a Capodanno

Servire il vino è un’arte, ma ci sono alcuni accessori che rendono questa pratica più facile e regalano alla tavola di Capodanno un tocco di eleganza

Il Capodanno è una notte magica che segna il passaggio dall'anno vecchio a quello nuovo, quest'anno a causa dell'emergenza sanitaria trascorreremo la serata di San Silvestro a casa, ma questo non vuol dire che dobbiamo rinunciare all'atmosfera allegra e spensierata tipica del 31. In coppia o con un gruppo ristretto di parenti, il Capodanno deve essere festeggiato degnamente brindando o stappando una buona bottiglia.

Quando c’è la passione per il vino, servirlo diventa una vera e propria arte: la notte di San Silvestro, con l’aiuto di eBay.it, il marketplace dove si vende e si compra, è l’occasione giusta per non far mancare l’indispensabile e degustarlo al meglio.

Una volta selezionati i migliori vini dalla nostra cantinetta, l’attesa della mezzanotte scorrerà più velocemente!

A ogni vino la temperatura giusta

Sentori e profumi, ma anche la temperatura: quando si degusta il vino, questi sono gli aspetti da non sottovalutare. Ce ne sono alcuni che vanno serviti freddi, mentre altri sono perfetti a temperatura ambiente. Capire quanto deve essere fresca la bottiglia non è semplice, soprattutto quando non si è esperti, ma un valido aiuto può essere un termometro per vino. Ne esistono diversi modelli per ogni gusto e necessità:

Mantenere sempre in fresco il vino

Sappiamo bene che ogni cena di Capodanno è lunghissima e il vino servito in tavola potrebbe anche riscaldarsi. Non è il caso di trascorrere tutta la serata facendo la spola tra frigo e tavola, la soluzione è quella del classico secchiello. Il cestello non è soltanto utile per mantenere la temperatura giusta più a lungo, ma anche un elemento che rende la tavola più vivace e festosa. Oltre a questa versione “tradizionale”, eBay.it, l’online commerce per vendere e comprare propone dei refrigeratori con manicotto che mantengono fresco il vino senza utilizzare il ghiaccio.

Per ossigenare e gustare al meglio il vino

In una serata così importante come quella del 31 dicembre ci vuole un vino importante e per degustare e apprezzare ogni sua proprietà, il decanter non può mai mancare sulla tavola di Capodanno. La sua forma particolare con base ampia e collo allungato consente di far ossigenare i vini. Inoltre, si chiama in questo modo perché rende possibile la decantazione che consiste nel far posare sul fondo i residui sedimentati. Realizzato in vetro e in cristallo, è anche un oggetto di design e non sfigura mai in una bella tavola imbandita!

Aprire correttamente le bottiglie

Non un semplice utensile da cucina. Ormai il cavatappi è diventato molto di più perché permette di aprire la bottiglia che per alcuni può essere una vera e propria “impresa”. Quello a leva è il più diffuso, ma per chi non ha dimestichezza con tappi e bottiglie esistono quelli elettrici che permettono di non rovinare il sughero e soprattutto la cena! In pochi secondi, premendo un semplice pulsante, la bottiglia si aprirà perfettamente e potremo brindare l’arrivo del nuovo anno.

Festeggiare a Capodanno è d’obbligo, ma sempre senza esagerare, i tappi sottovuoto sono perfetti per conservare la freschezza del vino avanzato.

I bicchieri non devono mancare

La passione per il vino a tavola si coltiva anche con i bicchieri. Degustarlo nel modo giusto significa usare i calici che riescono ad esaltare il gusto e i profumi. La serata del 31 dicembre è l’occasione giusta per brindare con vini, liquori e spumanti e per ognuno c’è il bicchiere adatto.

I calici sono la scelta ideale per vini: i rossi hanno bisogno di sprigionare tutte le loro proprietà olfattive e per mantenere i loro profumi non c’è niente di meglio di un calice “panciuto” e dall’imboccatura più larga. Per i bianchi, invece, il bicchiere deve essere più stretto, ma la notte di Capodanno non è la stessa senza un buon spumante, da gustare col flute.

Il conto alla rovescia è sempre più vicino e con tutti questi oggetti non ci faremo di sicuro trovare impreparati!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come servire con stile il vino a Capodanno

Today è in caricamento