rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Storie Salerno

Ladro ruba una pianta davanti alla chiesa, il sacerdote posta il video sui social

Si vede una persona sradicare la pianta e poi scappare. Il parroco: "Ciò che rattrista di un furto è il sentirsi violati"

Un ladro col pollice verde è entrato in azione davanti alla chiesa di San Lorenzo, a Cava de' Tirreni, nel Salernitano. Ha portato via una piccola pianta che si trovava sul sagrato e il parroco ha deciso di pubblicare le immagini dell'impianto di videosorveglianza su Facebook.

Nel video si vede una persona sradicare la pianta e poi scappare, insieme a un "complice": i due non si riconoscono in volto. "Ciò che rattrista di un furto - scrive nel post don Giuseppe Nuschese - è il sentirsi violati. Rubare su di un sagrato poi, rende l'atto ancora più deplorevole. La chiesa è la casa di tutti, che con piccole attenzioni, proviamo a rendere bella e accogliente, per chiunque. Ad essere toccati siamo allora un po' tutti. Certamente sradicare e portarsi via una pianta di limone non impoverisce noi. Definisce solo il livello di chi ha compiuto tale gesto".

Tutte le notizie su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro ruba una pianta davanti alla chiesa, il sacerdote posta il video sui social

Today è in caricamento