I migliori cani da guardia: 4 razze di grande stazza

Alcuni animali, per indole, tendono a controllare sempre il proprio territorio e a difendere la famiglia

foto Pixabay

Esistono cani che per indole tendono a controllare il territorio, e per questo sono adatti alla ‘guardia’ della propria abitazione.  Controllano tutto quello che li circonda e grazie anche alla loro stazza evitano che persone non autorizzate si avvicinino alla proprietà.

E’ bene sottolineare che un cane aggressivo non significa che sia idoneo alla guardia, perché sono due cose ben differenti e in questo caso è opportuno far seguire al proprio animale un percorso mirato con esperti, al fine di capire le motivazioni di questo atteggiamento e riequilibrarlo. Non solo, con tutti i nostri amici a quattro zampe un buon addestramento può aiutare loro e noi a comprendere bene esigenze e situazioni, ed evitare situazioni spiacevoli. Ma quali sono le migliroi razze per la guardia? Scopriamolo insieme...

Bullmastiff

Il Bullmastiff è un cane che può arrivare a pesare fino a 50 chili. E’ affettuoso e giocherellone ma è dominante verso gli altri simili. Da piccolo sembra docile e timoroso, ma non appena raggiunge il primo anno di età cambia completamente, diventando sicuro di se stesso.  E’ un cane adatto alla guardia, che studia chiunque si avvicina e ha una rara prontezza di riflesso. E’ un animale di razza e nonostante la sua stazza non è portato ad attaccare chiunque e in qualsiasi momento, ma riesce a intimorire chiunque non abbia buone intenzioni

Boerboel

Il Boerbole è un cane di grande stazza con la testa molto grande e un torace in evidenza. Essendo un molossoide è un ottimo cane da guardia. E’ molto intelligente e per questo apprende in breve tempo ogni comando. E’ un animale grande, il cui peso si aggira intorno ai 70 chili ma ci sono esemplari che arrivano fino a 90 chili. Ha bisogno di un padrone in grado di gestirlo, e che riconosca come capo branco. Ama stare in compagnia delle persone di cui si fida, e se comprende che qualcuno sta aggredendo qualche componente della famiglia potrebbe reagire subito perché molto protettivo. E’ affettuoso e attendo con i bambini e se fatto socializzare fin da cucciolo con persone e ambiente è un ottimo cane sia per compagnia che da guardia.

Kuvasz

Il Kuvasz è un cane da guardia non conosciuto da tutti, eppure è una razza che spesso viene utilizzata anche per la caccia. Nonostante la stazza è molto atleta, tanto da essere anche impiegato come ausilio dalla polizia ungherese. E’ molto affidabile, ama giocare con i bambini e gli adulti ed è molto vigile. Non disdegna un comodo divano ma non appena avvista un pericolo è sull’attenti, pronto a difendere il suo territorio e soprattutto la sua famiglia.

Rottweiler

Il Rotteweiler rientra tra i molossoidi e di natura è idoneo alla guardia e alla difesa personale. E’ un animale equilibrato, fedele al padrone e alla famiglia dalla quale si fa amare e coccolare ma è molto forte e può avere subito qualche reazione se pensa che qualcuno stia minando il suo territorio o mettendo in pericolo il suo nucleo. E’ bene che il padrone lo educhi fin da cucciolo, facendolo socializzare sia con altri cani che con altre persone: bambini e anziani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

  • Un nuovo Dpcm anti-Covid in arrivo tra domenica e lunedì: "L’Italia chiude alle 22"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento