Giovedì, 4 Marzo 2021
"la miss della speranza"

Chi è Martina Sambucini, Miss Italia 2020

Diciannove anni, già Miss Roma, è stata eletta in un'edizione speciale del concorso condotta in streaming da Alessandro Greco e Margherita Praticò

Martina Sambucini, 19 anni, Miss Italia

Martina Sambucini è Miss Italia 2020. La reginetta di bellezza è stata eletta in un'edizione speciale condotta oggi a Roma da Alessandro Greco e Margherita Praticò, in assenza di pubblico e per la prima volta senza televoto, trasmessa in streaming per via del Covid.

Chi è Martina Sambucini, Miss Italia 2020

Martina Sambucini, già Miss Roma, ha 19 anni e vive a Frascati (RM). Occhi verdi, capelli castani, è alta 177 cm. Ha due fratelli Ilaria (16) e Gianmarco (9) ed è fidanzata con Marco. Dopo aver conseguito il diploma di liceo linguistico ha da poco iniziato il primo anno di università, presso la facoltà di psicologia del marketing. Ama cucinare, stare a contatto con la natura e gli animali e il “fai da te. Non pratica alcun sport e sogna il mondo della passerella.

Martina, che riporta il titolo di Miss Italia nella capitale dopo 27 anni, ha dichiarato: “Sono positiva e genuina, mi piace molto relazionarmi con gli altri. Ho deciso di mettermi in gioco con il concorso, che mi ha permesso di scoprire dei lati di me che non conoscevo e vincere le mie insicurezze. Sono felicissima per questo successo della capitale, che mancava da tanti anni”.           

Beatrice Scolletta e Alice Leone al secondo e terzo posto

Sul podio, al secondo posto, Beatrice Scolletta, Miss 365, ha 25 anni, è nata a Roma ma vive a Nettuno (RM). Occhi marroni, capelli castani, è alta 179 cm. È sposata con Roberto ed è mamma di due bambini, Leone (5 anni) e Vittoria Romana (2). Diplomata al liceo classico, a giugno prenderà la laurea in Scienze e tecniche psicologiche. Ha praticato tanto sport: artistica, nuoto, danza, danza aerea, pole e, infine, fitness. Non ha hobby particolari, ma ha frequentato l’accademia d’arte drammatica e le piacerebbe tornare a recitare. Più che un sogno nel cassetto ha un progetto di vita: aprire un suo centro di pet therapy.

Al terzo posto, Alice Leone, Miss Liguria, ha 22 anni e vive a Taggia (IM). Occhi marroni, capelli castano scuro, è alta 170 cm.   È all’ultimo anno della Laurea triennale (“Interpretariato e Comunicazione”), aspira a proseguire gli studi in questo campo per poter insegnare nella scuola primaria. Alice riferisce  di aver vissuto in prima persona “questo misterioso virus, con il quale conviviamo e di cui non sappiamo ancora con esattezza le sue varie sfaccettature.

Miss Italia 2020, la patron Patrizia Mirigliani: "Sarà la Miss Italia della speranza"

Quest'anno Miss Italia si è adattata al periodo difficile che tutti stiamo vivendo ma non si è fermata: l’ha deciso Patrizia Mirigliani che ha assegnato la corona alla vincitrice del concorso del 2020 oggi, lunedì 14 dicembre a Roma, in presenza di 23 candidate. Tutte le regioni erano rappresentate. La neoreginetta ha avuto la meglio sulle altre 22 concorrenti, selezionate nel corso di un casting nazionale: 21 in rappresentanza delle regioni italiane (l’Emilia-Romagna, come da tradizione, ha due rappresentanti: Miss Emilia e Miss Romagna), oltre a Miss Roma e Miss 365.

Oltre alle miss concorrenti (subito sottoposte al tampone al loro arrivo), gli unici presenti alla finale sono stati così i soli componenti della giuria, presieduta dall’attore Paolo Conticini, reduce dal successo di “Ballando con le stelle”. Con lui, nell’importante ruolo di giurati, la criminologa investigativa Roberta Bruzzone, l’attrice Chiara Ricci, la fotografa Tiziana Luxardo, la Miss Italia 1999 Manila Nazzaro e, infine, Raoul D’Alessio, medico e studioso di riabilitazione estetica, autore di uno studio sui cambiamenti dei canoni della bellezza. Infine, ospite “non votante”, il modello Akash Kumar.

“Sarà la Miss Italia della speranza – ha annunciato Mirigliani – con un’elezione in modalità diversa, nel rispetto di tanti che da mesi affrontano ogni sacrificio, ma sarà una Miss Italia che guarda al futuro, un segnale di ripresa, di fiducia, di un ritrovato, necessario vigore. Raccogliamo così nello stesso tempo l’invito di quanti ci sollecitano a non interrompere una tradizione che ha un forte significato simbolico e, in questo momento, anche una forma di incoraggiamento per tante persone”. Inevitabile il richiamo al periodo post bellico quando, nel 1946, il concorso assunse il nome che ha tuttora e che rappresentò uno dei segni della ripresa del nostro Paese. Da allora non si è mai fermato.

In basso, alcune foto di Martina Sambucini, Miss Italia 2020

miss italia 2020-3-3

miss italia 2020 2-2-2

miss italia 2020 3-2-2

martina sambucini miss italia chi è-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Martina Sambucini, Miss Italia 2020

Today è in caricamento