rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Manovra 2022

Bonus affitti, il Governo costretto a tagliare il beneficio

Scende a 2mila euro il tetto della detrazione

Scende da 2.400 euro a 2mila euro il tetto massimo di detrazione per i contratti di affitto dei giovani. Lo si legge nell'ultima bozza della Manovra 2022 che oggi approda in parlamento.

Il beneficio è previsto per i giovani di età compresa fra i 20 e i 31 anni non compiuti, con un reddito complessivo non superiore a 15.493,71 euro, che stipulano un contratto di locazione, per l'intera unità immobiliare o porzione di essa da destinare a propria abitazione principale, sempre che la stessa sia diversa dall'abitazione principale dei genitori o di coloro cui sono affidati dagli organi competenti ai sensi di legge, spetta, per i primi quattro anni, una detrazione dall'imposta lorda pari al 20% dell'ammontare del canone di locazione entro il limite massimo di euro 2mila di detrazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus affitti, il Governo costretto a tagliare il beneficio

Today è in caricamento