Sabato, 31 Luglio 2021

Dipendenti Ericsson di Milano licenziati senza nessuna spiegazione: le interviste

Nel suo piano di riorganizzazione nazionale la Ericsson nel nostro paese ha previsto 350 licenziamenti, 38 interesseranno la sede di Assago a Milanofiori. Presso il consolato svedese le parti sociali hanno tenuto un incontro a cui però non era presente l’azienda. Le soluzioni non sono facilmente ipotizzabili. Il Comune di Milano si è impegnato, dopo aver ricevuto una delegazione, ad aprire un tavolo di concertazione coinvolgendo anche l’azienda, ma non sarà per nulla semplice.

I lavoratori hanno ricevuto una email di licenziamento venerdì 21 luglio in tarda serata. Chi non l'ha letta, lunedì si è presentato a lavoro ma il badge risultava già disabilitato. Alla richiesta di spiegazioni, questa la risposta del capo del personale: "Sei stato licenziato". E dopo l'estate, spiegano i sindacati, sono attesi nuovi tagli da parte dell'azienda svedese.

Servizio di Emanuele Canta per MilanoToday

Si parla di

Video popolari

Dipendenti Ericsson di Milano licenziati senza nessuna spiegazione: le interviste

Today è in caricamento