rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Mercato immobiliare

Novità in vista sui prezzi delle case: cosa cambierà

L’ultimo sondaggio della Banca d’Italia sugli agenti immobiliari rileva un rafforzamento dei segnali di pressioni al rialzo sui prezzi delle abitazioni

Il calo dei prezzi delle case potrebbe essere definitivamente terminato. Secondo l’ultimo sondaggio condotto congiuntamente dalla Banca d'Italia, da Tecnoborsa e dall'Agenzia delle Entrate sul mercato delle abitazioni in Italia, nel terzo trimestre del 2021 si sono rafforzati i segnali di pressioni al rialzo sui prezzi di vendita delle abitazioni. La conferma arriva direttamente dalle risposte date dai 1.425 agenti immobiliari che hanno partecipato al sondaggio dal 27 settembre al 22 ottobre 2021.

Bankitalia, atteso un rialzo dei prezzi delle case per la prima volta dal 2009

“Per la prima volta dall'inizio della rilevazione nel 2009, la quota di operatori che ravvisa un aumento delle quotazioni nel terzo trimestre rispetto al precedente è superiore, seppur lievemente, a quella di chi ne indica un calo”, questa la frase clou che sintetizza l'esito del sondaggio preannunciando un possibile aumento dei prezzi delle case nell’immediato futuro, cosa che non accadeva ormai dal 2009. Le attese di crescita delle quotazioni nel trimestre in corso sono divenute prevalenti rispetto alle aspettative di un calo dei listini, si legge nella nota.

Il miglioramento nei giudizi sulle condizioni della domanda, in atto dall'inizio dell'anno, si è, tuttavia, arrestato e lo sconto medio rispetto al prezzo iniziale richiesto dal venditore è tornato ad aumentare, seppur lievemente.

Domanda abitazioni in aumento dopo il covid, grazie anche al superbonus 110%

A livello nazionale sembra proprio che la pandemia abbia incoraggiato la domanda di abitazioni, con l’impatto positivo che potrebbe protrarsi “almeno fino alla metà del 2022”.

Secondo poco più di un terzo degli agenti immobiliari, inoltre, l'introduzione del cosiddetto superbonus 110% ha avuto un'influenza positiva sulla domanda di abitazioni nel corso dell'ultimo anno, con effetti più accentuati per quella di abitazioni indipendenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novità in vista sui prezzi delle case: cosa cambierà

Today è in caricamento