rotate-mobile
Giovedì, 1 Giugno 2023
in sala

I film da vedere al cinema questa settimana (2-9 marzo 2023)

Tutte le pellicole in uscita e in sala da giovedì: da Penélope Cruz in Tutto in un giorno al nuovo film di Paul Verhoeven sulla storia di Benedetta Carlini fino al terzo capitolo di Creed

Giovedì 2 marzo si apre la settimana di cinema, pienissima di nuove uscite. Scopriamo tutti i film da vedere in sala con i trailer e le trame: da Penélope Cruz in Tutto in un giorno a Il patto del silenzio fino al terzo capitolo della saga di Creed e le nuove pellicole di Sydney Sibilia e Paul Verhoeven. Ecco le uscite cinematografiche nelle sale da giovedì:

Tutto in un giorno

Film di Juan Diego Botto, con Penélope Cruz, Adelfa Calvo Soto, Luis Tosar, Nur Al Levi, Aixa Villagrán e Christian Checa

Azucena rischia di perdere la casa, Teodora di non salvare suo figlio, Rafa dedica il suo tempo ad aiutare le persone in difficoltà. Una corsa contro il tempo di 24 ore, in cui le storie di tre protagonisti - in lotta per restare a galla tra fallimenti sociali e problemi quotidiani - si intrecciano, unendosi.

L?esordio alla regia dell?attore Juan Diego Botto è un grande film su famiglia, amicizia, amore e solidarietà, in grado di inquadrare perfettamente il dramma della precarietà, degli sfratti (tema caldo in Spagna) e dell?impatto della difficile crisi economica. Già candidato, non a caso, a 5 Premi Goya 2023.

Il patto del silenzio

Film di Laura Wandel, con Maya Vanderbeque e Günter Duret

Nora ha sette anni e sta per iniziare la scuola: frequenterà la stessa di suo fratello maggiore Abel, che ogni giorno è vittima di bullismo ma non vuole parlarne con nessuno, né tantomeno che la sorellina proferisca parola a riguardo. Col passare del tempo la bambina assiste impotente alla trasformazione del fratello che, crescendo, per sfuggire ai bulli, diventa uno di loro, passando da vittima a carnefice.

Un film mai banale su un tema spesso banalizzato, guidato (ed esaltato) dalla sua attrice protagonista giovanissima e già da applausi. ?Il patto del silenzio? indaga le origini dove risiedono crudeltà e soprattutto emarginazione. Vincitore del Premio Fipresci nella sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes 2021 e segnalato dal Belgio per gli Academy Awards.

Creed III

Film di Michael B. Jordan, con Michael B. Jordan, Tessa Thompson e Jonathan Majors

Grazie alla guida di Rocky, Adonis Creed è riuscito a vendicare sul ring la morte del padre Apollo ed è ora un campione di boxe indiscusso, forse pronto all?ultimo match e al ritiro per dedicarsi alla moglie e alla figlia non udente. Quando il suo vecchio amico d?infanzia Damian esce di prigione, però, è costretto a un faccia a faccia sul ring.

Michael B. Jordan torna nei panni del protagonista della saga sequel di Rocky iniziata nel 2015 e, questa volta, fa anche da regista. Non c?è Sylvester Stallone, ma non manca un intenso incontro tra amici e nemici, dentro e fuori dal ring.

"Creed 3" è un grande incontro tra nemici-amici (che non soffre l'assenza di Stallone)

Mixed by Erry

Film di Sydney Sibilia, con Luigi D?Oriano, Giuseppe Arena ed Emanuele Palumbo

Nella Napoli degli anni Ottanta travolta dal mito di Maradona, Enrico Frattasio detto Erry ? insieme ai fratelli Peppe e Angelo ? inizia a copiare delle canzoni su musicassetta, a regalarle agli amici, finendo rapidamente con il mettere su una vera e proprio attività illegale di masterizzazione e vendita di mixtape, con il suo richiestissimo marchio di fabbrica ?Mixed by Erry?.

Dal regista di Smetto quando voglio un?altra travolgente avventura ?criminale? (da una storia vera, vissuta in prima persona da Sibilia) che conquista grazie alle sue atmosfere squisitamente analogiche e ai suoi giovani antieroi protagonisti.

Benedetta

di Paul Verhoeven, con Virginie Efira e Charlotte Rampling

Già dalla nascita Benedetta sembra in grado di compiere dei piccoli miracoli. Quando la peste imperversa in Italia e in Europa, la giovane decide di entrare nel convento di Pescia, in Toscana, destando subito la curiosità di tutte le monache. Le sue straordinarie visioni e i suoi sogni iniziano però ben presto a essere ?contaminati? da desideri e piaceri, tanto da richiamare l?attenzione del Vaticano, che la accusa di omosessualità ed eresia.

Tratto dalla storia - raccontata da Judith Brown nel libro ?Atti impuri? - della mistica Benedetta Carlini, realmente vissuta nel XVII secolo, il nuovo attesissimo film di Paul Verhoeven racconta sessualità, fede, mitomania e menzogna con la sua (enorme) forza autoriale. Presentato in concorso (e accusato di blasfemia durante la conferenza stampa) al Festival di Cannes 2021.

Le altre uscite

Tante altre uscite imperdibili in sala da giovedì, a partire dal drammatico Preparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempo e il nuovo film di Sam Mendes con Olivia Colman Empire of Light, oltre alle voci di donne di Woman, la ?favola? del non vedente Franco Nero ne L?uomo che disegnò Dio, il viaggio spirituale nella laguna friulana de La memoria del Mondo e il racconto della biblioteca di Umberto Eco a opera di Davide Ferrario Umberto Eco ? La biblioteca del Mondo. E ancora, l?atteso nuovo capitolo dell?anime Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba ? Verso il villaggio forgiatori di Katana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I film da vedere al cinema questa settimana (2-9 marzo 2023)

Today è in caricamento