Venerdì, 23 Aprile 2021

Malgioglio in love con il fidanzato 38enne: “Un colpo di fulmine. Presto conoscerò sua madre”

Il paroliere svela i dettagli della sua storia d'amore con un nutrizionista di origini turche che vive a Instambul

Cristiano Malgioglio posa per il settimanale 'Chi'

Da una parte il terrore di uscire da casa dopo tre mesi di lockdown, dall’altra l’amore per il giovane fidanzato che lo tiene su nonostante il momento difficile dettato dall’emergenza coronavirus: Cristiano Malgioglio ha raccontato i dettagli della sua vita privata, di norma blindatissima quando si tratta di sentimenti, in un’intervista al settimanale Chi in cui per la prima volta ha parlato del fidanzato 38enne di origine turca a cui è legato da quasi due anni.

“A separarci sono quasi 2000 chilometri, ma per fortuna la tecnologia aiuta anche due innamorati come noi”, ha confidato il paroliere che ora si trova a Milano, a proposito del misterioso compagno di origini turche e residente a Istanbul, dove gestisce una palestra insieme al fratello. “È un nutrizionista e, assieme al fratello, gestisce una palestra nel cuore di Istanbul. In amore, al contrario di quello che si può pensare, non sono esibizionista. Sono un uomo di spettacolo, è vero, ma ho fatto in modo che a parlare fosse sempre e solo il mio lavoro. Magari, in futuro, accadrà”. Un amore forte, a prova di distanza prolungata quello tra l’uomo e Malgioglio, pronto a incontrare la famiglia del fidanzato: “Gli ho promesso che non appena finirà l’emergenza andrò a conoscere sua madre che vive nell’isola di Siria, in Grecia”, ha confidato.

Malgioglio racconta il primo incontro con il fidanzato: “Un colpo di fulmine”

Il primo incontro tra i due è avvenuto per caso, durante un  soggiorno nella città turca: “Il classico colpo di fulmine. Eravamo nei pressi di piazza Taxxim, a Istanbul. Io stavo guardando un tappeto di tulipani quando vedo passare questo gran bel ragazzo. Lui mi guardava come un serpente affamato mentre io, come da copione, cercavo di stare sulle mie. La verità è che ci è bastato uno sguardo per andare in confusione e poi, come sempre, da cosa nasce cosa. Vede: ero arrivato in una fase della vita nella quale avevo smesso di sognare il grande amore ma a quanto pare le sorprese sono sempre dietro l’angolo”.

Per quanto riguarda la differenza d’età (Malgioglio ha 75 anni), il paroliere ha motivato come la questione non sia affatto un problema (“Riuscirebbe mai a immaginarmi con un uomo della mia età che, magari, mi aspetta in mutande sul divano per rimboccargli il plaid e per togliere le bottiglie di birra vuote dal pavimento? Suvvia”) aggiungendo che il fidanzato, almeno all’inizio, era all’oscuro della sua popolarità: “Non sapeva nulla di me. Ricordo che le prime sere restava spiazzato quando vedeva che, girando per strada, tutti mi guardavano. Inizialmente davo il merito al mio ciuffo poi ha scoperto la verità e non si è scomposto minimamente”.

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malgioglio in love con il fidanzato 38enne: “Un colpo di fulmine. Presto conoscerò sua madre”

Today è in caricamento