rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Love & corn

Simona Ventura: "Ho sempre saputo che Stefano Bettarini mi tradiva"

Ospite dell'Intervista di Maurizio Costanzo, la conduttrice ha parlato per la prima volta dell'ex marito: "Gli ho perdonato tante cose, sapevo dei suoi scivoloni, sapevo tutto. Qualcuna delle sue donne me l'è persino venuto a dire e avrà sempre la mia stima"

Adesso è toccato a lei affrontare l'argomento "tradimenti". Dopo quasi due mesi in cui il suo nome pronunciato nella casa del Grande Fratello Vip ha fatto da contraltare alla tristemente nota 'lista di donne' con cui Stefano Bettarini ha avuto una relazione, Simona Ventura è entrata nel merito di una vicenda dalla quale, suo malgrado, è stata tirata in ballo.

La carriera, la vita privata, l'amore per i tre figli: la conduttrice ha ripercorso tutto il suo passato nel corso dell'Intervista con Maurizio Costanzo e non ha potuto non fornire la sua versione dei fatti rispetto a quanto raccontato dall'ex marito in tv. 

"Io ero 'Simona Ventura', lui il bello del calcio italiano. Ero molto innamorata di lui. Gli ho perdonato tante cose, sapevo dei suoi scivoloni, sapevo tutto. Qualcuna delle sue donne me l'è persino venuto a dire, e avrà sempre la mia stima" ha detto la Ventura ammettendo di averlo tradito una sola volta dopo otto anni. "Credo che lui non riesca ad andare avanti" - ha aggiunto - "Dodici anni fa sono stata crocifissa perché mi sono voluta separare, quando gli ho detto che volevo separarmi non ha pensato ai figli e mi ha detto 'Ora ti distruggo la carriera'...".

Riguardo all'impatto che questa situazione ha avuto sui suoi figli, ha poi chiarito: "Non ti dico ai miei figli che fastidio hanno dato quelle cose. Gli ho sempre dato carta bianca con i ragazzi, volevo che facesse il padre (...) Non sono stupidi, non potranno mai dimenticare quello che ha raccontato il loro padre. Adesso sono grandi, faranno quello che vogliono".

Da sei anni Simona è fidanzata con Gerò Carraro: "Oggi posso dire che tutta quella sofferenza mi ha portato l'uomo della mia vita. A 45 anni lo capisci in modo consapevole" ha aggiunto a riguardo, mentre le lacrime sono state inevitabili  quando ha visto i volti dei suoi ragazzi, Niccolò, Giacomo e la piccola Caterina adottata diversi anni fa. "È stata il più bel regalo, è arrivata nella mia vita quasi per caso: è la figlia di una mia parente stretta e quando aveva pochi mesi è stata portata in una casa famiglia. A quel punto ho deciso di prenderla in affido. Per me la famiglia è fondamentale".

La Ventura, nel corso dell'intervista, è tornata anche all'infanzia ("L'evento più importante della giornata era andare alla messa, dove io potevo leggere le letture. Ho pensato in quel periodo anche di farmi suora"), sottolineando la bellezza del rapporto con la sorella Sara. 
Infine, la certezza: "Ho raggiunto molto di più di quello che sognavo" ha ammesso la Ventura, prossima alla conduzione del programma 'Selfie'. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simona Ventura: "Ho sempre saputo che Stefano Bettarini mi tradiva"

Today è in caricamento