Venerdì, 26 Febbraio 2021

Pomeriggio Cinque, il vip zittito in diretta: "Fingi di essere etero, ci hai provato con me"

Fuoco e fiamme nella puntata di martedì fra Antonio Zequila e Roger Garth, che tira fuori presunti altarini del "mutanda"

(Nel video sopra lo scontro tra Zequila e Garth)

Che non scorresse buon sangue tra Antonio Zequila e Roger Garth si sapeva già, ma il siparietto andato in scena martedì a Pomeriggio Cinque ha superato ogni aspettativa. I due ospiti, uno in studio a Milano e l'altro in collegamento da Roma, se ne sono dette di tutti i colori. 

"Non mi è piaciuto come si è rivolto il tuo opinionista" ha detto il "mutanda" a Barbara d'Urso, riferendosi a Garth (nello studio romano) che non se lo è fatto ripetere due volte: "Mi conosci benissimo, sai il mio nome. Adesso fa finta di non conoscermi". "Sono 20 anni che ti conosco e ancora stai facendo l'opinionista - ha risposto infervorato Zequila - Là sei partito e là sei rimasto". 

Zequila new entry di Uomini e Donne? "Voglio corteggiare Tina"

Provocazione accolta da Roger Garth, che ha tuonato: "Ci provavi con me 20 anni fa, quando facevi finta di essere etero. Ancora parli? Ridicolo. Meglio che non parlo". Zequila sbalordito: "Questo è un imbecille. Io faccio finta di essere etero? Ma che significa!". Per non rischiare il tracollo la padrona di casa ha preferito andare avanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomeriggio Cinque, il vip zittito in diretta: "Fingi di essere etero, ci hai provato con me"

Today è in caricamento