Giovedì, 29 Luglio 2021
Veleni

Uomini e Donne, scontro fatale: Giorgio spietato, Gemma crolla e lascia lo studio

"Io e te non staremo mai più insieme", ha gridato Manetti alla Galgani, che è scoppiata in lacrime. I due sono stati insieme per otto mesi fino al settembre del 2015

Gemma Galgani

Prosegue l'eterna querelle tra Giorgio Manetti e Gemma Galgani. Il cavaliere e la dama del Trono Over di "Uomini e donne" si sono lasciati nel settembre del 2015 dopo qualche mese di relazione, ma se per lui la storia è ormai alle spalle, alla signora torinese non è mai passata. Oggi l'ultimo scontro, terminato con lei che abbandona lo studio in lacrime per alcuni minuti.  

"Guardami in faccia - è sbottato Manetti - Te con me non starai mai più insieme. Vita natural durante. Mettitelo in testa, perché te l'ho già detto diecimila volte". "Hai sputato nel piatto in cui hai  mangiato per otto mesi", aggiunge, in riferimento alle polemiche che li hanno portati a dividersi. Gemma è rimasta senza parole e col volto coperto di lacrime. 

Di fronte alla scena, Tina Cipollari, opinionista, c'ha messo il carico da novanta. "Ma che sei una ragazzina di 16 anni?", ha gridato alla Galgani, infastidita dal suo ennesimo pianto. Secca la replica: "Non mi interessa niente dell'età, a me interessano i sentimenti che investo". Immediato l'intervento di Maria De Filippi, che ha redarguito la Cipollari ("Tina, lasciala stare ma non lo vedi come sta?") ed ha invitato "Gems" (questo il soprannome, ndr) ad abbandonare lo studio, per poi rifare il suo ingresso poco dopo.

DI SEGUITO IL VIDEO DELLO SCONTRO

GEMMA E' POI RIENTRATA IN STUDIO IN UN SECONDO MOMENTO:  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomini e Donne, scontro fatale: Giorgio spietato, Gemma crolla e lascia lo studio

Today è in caricamento