Domenica, 25 Luglio 2021
Spettacoli&Tv

Alain Delon, il dolore per la morte di Mireille Darc: "Ora posso andarmene anche io"

I due attori sono stati legati per 15 anni. La star francese, scomparsa pochi giorni fa, era in ospedale dalla fine del 2016 per un'emorragia cerebrale

Alain Delon e Mireille Darc

E' straziato dal dolore Alain Delon, sconvolto per la scomparsa di Mireille Darc. L'attrice francese, in ospedale dalla fine del 2016 per un'emorragia cerebrale, è morta domenica a 79 anni.

"Era la donna della mia vita - ha raccontato a Paris Match - Senza di lei posso andarmene anche io". Nell'intervista esclusiva, l'attore, 81 anni, confessa tutto il suo amore per la donna, con cui ha avuto una relazione di 15 anni: "Non avrò molti anni da vivere senza di lei, non avrò troppi anni da soffrire. Siamo stati così felici insieme. Era la mia metà. Non ci facevamo domande, ci completavamo. Mi dico che non soffre più. Quelli che soffrono sono quelli che restano. Mi fa così male! Meritava di vivere".

I funerali dell'attrice si terranno venerdì alle 11 nella chiesa di Saint-Sulpice, a Parigi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alain Delon, il dolore per la morte di Mireille Darc: "Ora posso andarmene anche io"

Today è in caricamento