rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Tragedia a Sutton / Regno Unito

Restano soli a casa e scoppia l'incendio: morti quattro fratellini di 3 e 4 anni

A perdere la vita due coppie di gemelli. La madre è stata denunciata per omicidio colposo e abbandono di minore

Quattro fratellini, due coppie di gemelli di 3 e 4 anni, sono morti nel rogo scoppiato nella loro casa nel sud di Londra. I piccoli erano stati lasciati soli nell'abitazione e per questo la madre è stata denunciata per omicidio colposo e abbandono di minori.

Non è ancora chiaro perché Deveca Rose, 29 anni, non fosse a casa con i quattro piccoli (Leyton e Logan Hoath, di tre anni, e Kyson e Bryson Hoath, di quattro anni). Il padre Dalton Hoath, 28 anni, ha descritto i figli come "bimbi brillanti, premurosi e adorabili" e ha chiesto ai media di rispettare il dolore della famiglia, che è "completamente devastata".

La tragedia ha sconvolto la comunità di Sutton, dove la famiglia Hoath vive. La locale squadra di calcio, il Sutton United, ha osservato sabato un minuto di silenzio per le vittime. Il nonno paterno dei piccoli, Jason, è conosciuto nell'ambiente sportivo perché responsabile della sicurezza dell'AFC Wimbledon, club che come il Sutton United milita nella League Two.

Continua a leggere su Today

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restano soli a casa e scoppia l'incendio: morti quattro fratellini di 3 e 4 anni

Today è in caricamento