rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Novità

I nuovi prezzi del Telepass (in aumento)

Come cambiano le offerte "Base" e "Plus". Al via nuove soluzioni per chi viaggia poco e per i più giovani, con "Pay per Use" e "Young"

Nuove tariffe e nuove offerte per gli abbonati Telepass, la società nata in occasione dei Mondiali di Calcio Italia '90 con l’obiettivo di semplificare il pagamento del pedaggio degli italiani in autostrada. A partire dal primo luglio 2024 il canone "Base", ribattezzato Family, passerà da 1,83 a 3,90 euro al mese (iva inclusa), ma con la possibilità di associare due targhe all’abbonamento.

Stesso identico prezzo per l'abbonamento "Plus", per il quale al momento si paga un canone mensile di 3 euro. Consentirà di beneficiare di 25 servizi aggiuntivi, tra cui parcheggi sulle strisce blu e sconti. La società del Gruppo Mundys (ex Atlantia) ha ricordato ai clienti che trattandosi di modifiche unilaterali la legge prevede il diritto di recesso dal contratto senza costi.

L'offerta senza canone mensile

Previste nuove offerte per coloro i quali fanno un utilizzo sporadico del telepedaggio. Telepass, sempre a partire dal primo luglio 2024, darà infatti nuovo impulso alla soluzione "Pay per Use", un’offerta senza canone mensile che prevede l’addebito di una fee "giornaliera" di un euro per il solo giorno di utilizzo del servizio. Dieci euro il costo una tantum di attivazione.

Telepass punta sulle città

L'azienda guidata da Luca Luciani però sembra voler puntare soprattutto sulle città per diventare leader nella mobilità integrata. Nella città di Milano, ad esempio, il Telepass si usa tra le tante cose anche per pagare l’accesso all’area C, ai parcheggi, alle metro e ai monopattini. Proprio per questo ha lanciato una nuova soluzione più smart, l'offerta "Young", attivabile tramite carta di credito o di debito, che includerà i principali servizi legati alla mobilità presenti nella piattaforma Telepass, ad esclusione del telepedaggio e del relativo dispositivo di bordo.

Attraverso il progetto "Top 50 Cities" Telepass intende puntare su un ulteriore rafforzamento della qualità e della capillarità della propria offerta, anche geografica, al fine di consentire ai propri clienti – grazie a un’attiva collaborazione con le pubbliche amministrazioni locali - di migliorare l’esperienza di viaggio e risparmiare tempo in tutte le principali città italiane, non solo in quelle più grandi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I nuovi prezzi del Telepass (in aumento)

Today è in caricamento