rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022

Un attacco israeliano contro l'Iran porterebbe a un conflitto globale

L'analisi del Pentagono, riferita del New York Times, sugli scenari di guerra in Medio Oriente

Un'attacco israeliano all'Iran porterebbe a un conflitto regionale su scala più grande, che potrebbe coinvolgere gli Stati Uniti provocando la morte di centinaia di suoi militari. E' questo il risultato, riportato dal New York Times, di una simulazione di guerra condotta questo mese dal Pentagono.


Ciò che emerge dalla simulazione, secondo quanto riferito al quotidiano newyorchese da funzionari militari Usa, è la quasi impossibilità che in caso di conflitto gli Stati Uniti possano non esserne coinvolti. Questi risultati avrebbero suscitato una grande preoccupazione tra le autorità statunitensi, che starebbero moltiplicando gli sforzi per far desistere Israele dall'intenzione di sferrare un attacco preventivo contro gli impianti nucleari di Teheran.

Fonte: New York Times →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un attacco israeliano contro l'Iran porterebbe a un conflitto globale

Today è in caricamento