rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021

Francia shock: bimba di un anno viveva nel bagagliaio di un'auto dalla nascita

Una bambina di un'età compresa tra i 15 e i 23 mesi ha vissuto sin dalla nascita nel bagagliaio di una macchina

TERRASSON (FRANCIA) - Una storia che ha indignato la Francia intera, quella raccontata da Paris Match.

Una bambina di un'età compresa tra i 15 e i 23 mesi ha vissuto sin dalla nascita nel bagagliaio di una macchina. La polizia l'ha trovata venerdì scorso. Aveva la febbre. era disidratata e in pessime condizioni igeiniche,

Guillaume Iguacel, un mecccanico di Terrasson (Dordogne), nel centro della Francia, si è accorto dei lamenti della piccola perché la madre aveva lasciato l'auto per alcune riparazioni nella sua officina.

E' rimasto senza parola quando ha aperto il cofano: a bimba era senza vestiti in mezzo ai suoi escrementi. "La madre sembrava tranquilla, e la cosa ci ha doppiamente sconvolto".

La madre ha 45 anni, è francese di origini portoghesi, senza lavoro. Ha detto agli inquirenti di aver partorito da sola e di aver nascosto tutto al compagno, un operaio portoghese di 40 anni, attualmente disoccupato, che ha ammesso di non sapere dell'esistenza della bambina.

La bambina mostra ritardi nella crescita e problemi mentali. La coppia ha altri tre figli, una bimba di 4 anni e due di 9, 10 anni.

Fonte: Paris Match →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francia shock: bimba di un anno viveva nel bagagliaio di un'auto dalla nascita

Today è in caricamento