Giovedì, 23 Settembre 2021

Elezioni, Berlusconi sbaglia comizio: "Come si chiama il candidato? Votatelo"

Il Cavaliere sbaglia piazza e si ritrova tra i militanti di centrosinistra di Segrate

Episodio singolare alla festa della lista civica di centrosinistra di Segrate. All’improvviso tra i militanti ha fatto capolino nientemeno che Silvio Berlusconi.

A quanto pare l’ex premier è rimasto là per circa cinque minuti "prima di accorgersi che aveva sbagliato manifestazione e che quella non era la festa della candidata del centrodestra", raccontato Paolo Micheli, consigliere regionale candidato sindaco del centrosinistra al Comune di Segrate.  

Nella piazza accanto, infatti, era in corso la manifestazione di Tecla Fraschini, la candidata del centrodestra appoggiata anche da Forza Italia.

Insomma, una gaffe in piena regola. Tanto più che Silvio avrebbe anche esortato i militanti a votare il candidato di centrosinistra. "E' accaduto verso le 23 - ha spiegato - Berlusconi si è messo a parlare con alcuni giovani, ha chiesto loro quale fosse il nome del candidato e poi ha detto 'allora domenica trovate un'ora per andare a votare Paolo', prima di rendersi conto che era la festa sbagliata". 

Fonte: La Repubblica →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Berlusconi sbaglia comizio: "Come si chiama il candidato? Votatelo"

Today è in caricamento