Mercoledì, 14 Aprile 2021

Ha un brufolo sul naso, va dal medico e fa una scoperta shock

Il tabloid britannico Metro racconta la storia di Bree Towner: un banalissimo brufolo sul naso si è trasformato in un terribile cancro

Bree Towner, una giovane donna dell'Illinois, quando nel 2013 ha visto per la prima volta uno strano brufolo sul suo naso non si è preoccupata. La giovane - come raccconta il quotidiano Metro - pensava che fosse soltanto acne. E invece quel brufolo che continuava a crescere si è trasformato nel suo incubo.

Così la ragazza ha chiesto aiuto ai dottori e ha fatto una terribile scoperta: si trattava di una forma di cancro molto invasiva. Bree, che adesso ha ventotto anni, si è dovuta sottoporre a tre operazioni molto invasive per sconfiggere la malattia che, comunque, ha ben il 40% di possibilità di ricrescere.

Per ricostruire il naso di Bree dopo l'intervento, i chirurghi hanno usato un pezzo di pelle prelevato dalla cute della donna. Ora, però, le cresce molto rapidamente del pelo sulla punta del naso e questo le crea non pochi disagi. "Mi prendono in giro e a volte non esco di casa per questo", ha ammesso la giovane che sta cercando di superare la malattia anche con l'aiuto di una psicologa. 

Fonte: Metro Uk →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un brufolo sul naso, va dal medico e fa una scoperta shock

Today è in caricamento