Giovedì, 25 Febbraio 2021

Narcos mettono una taglia sulla testa di un cane antidroga

Il pastore tedesco Sombra, che ha trovato circa 10 tonnellate di cocaina appartenente a una banda, è stato messo sotto protezione

Foto della polizia colombiana

Un cane anti-droga che in Colombia ha intercettato quantitativi ingenti di stupefacenti è stato messo sotto protezione dopo che una gang criminale, quella degli Urabenos, ha messo una taglia di 70mila dollari sulla sua testa, secondo fonti di intelligence pubblicate dalla Bbc.

Il pastore tedesco femmina ha trovato circa 10 tonnellate di cocaina che apparteneva alla banda, che è considerata la più potente organizzazione criminale della Colombia. Sombra (Ombra, il nome) è stata trasferita all’aeroporto di Bogotà, una zona considerata più sicura dall’area di influenza del gruppo criminale, la zona costiera di Turba. Inoltre è sempre accompagnata anche da un altro agente di scorta.

Sombra ha preso parte a oltre 300 operazioni anti-droga. Non è la prima volta che il clan Úsuga, o Gulf clan (un altro dei nomi con cui è conosciuta la banda) mette una taglia sulla testa dei suoi nemici. Come quando offrì 500 dollari a chiunque uccidesse un poliziotto. Il boss della banda Dairo Antonio Úsuga noto come Otoniel, è uno degli uomini più ricercati del Paese.

Fonte: Bbc →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Narcos mettono una taglia sulla testa di un cane antidroga

Today è in caricamento