Venerdì, 22 Gennaio 2021

"Colpire gli Stati Uniti dallo spazio", il piano segreto di Kim Jong-un

La Corea del Nord ha pronti i piani per sferrare un attacco elettromagnetico facendo esplodere ad alta quota una bomba all'idrogeno che avrebbe un effetto su vasta scala

Il regime di Pyongyang, secondo fonti militari riportate dal Wall Street Journal, sta studiando l’opzione di armare un missile a lungo raggio con la Bomba H per farla esplodere a quote tali da creare un blackout elettromagnetico su vasta scala costringendo il blocco degli impianti di produzione di energia elettrica. 

Il professor Siegfried Hecker autorità assoluta nel campo della ricerca nucleare, ma è soprattutto l’unico occidentale ad aver visitato i reattori e gli impianti di arricchimento di uranio durante una visita in Corea del Nord nel 2010, da mesi metteva il mondo in guardia sul fatto che il regime di Pyongyang si fosse dotato di una Bomba H.

L'arsenale militare della Nord Corea

Ma qual'è il potenziale militare della Corea del Nord? Secondo gli analisti Kim Jong-un può disporre di un arsenale di missili a corto, medio e lungo raggio, un imprecisato numero di bombe atomiche rudimentali, 5 mila tonnellate di armi chimiche, 430 caccia e 80 bombardieri, 3.500 carri armati 21 mila pezzi di artiglieria. Oltre a un milione di militari regolari e 6 milioni tra riservisti volontari e paramilitari

Fonte: Wall Street Journal →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Colpire gli Stati Uniti dallo spazio", il piano segreto di Kim Jong-un

Today è in caricamento