rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022

Respira vicino al rogo di droga e ride: lo "sballo" del giornalista Bbc

E' successo a Quentin Sommerville, corrispondente dal Medio oriente per l'emittente inglese: nel video cerca di spiegare che si trova davanti a otto tonnellate di stupefacenti che bruciano. Ma non ce la fa e scoppia a ridere

Molti sono i pericoli del Medio oriente, in particolare se sei un giornalista. Ma nessun avrebbe mai pensato a questo: una pila di otto tonnellate e mezzo di stupefacenti che bruciano. Sicuramente una notizia, forse dietro c'è qualche organizzazione terroristica moralista e con codici assolutamente contro l'uso degli stupefacenti. Ma Quentin Sommerville, reporter della Bbc, non riesce a spiegare perché si trova davanti a un rogo di diverse tonnellate di hascisc, eroina, oppio e altri stupefacenti: quando la telecamera inizia a riprendere la scena lui scoppia a ridere. Respirare quell'aria "pesante" lo ha completamente sballato. Ecco il risultato.

Fonte: YouTube →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Respira vicino al rogo di droga e ride: lo "sballo" del giornalista Bbc

Today è in caricamento