Giovedì, 26 Novembre 2020

"Negro di m...": insulti razzisti a Balotelli nel ritiro azzurro

Un tifoso gli lancia un insulto razzista mentre si svolgono gli allenamenti a Coverciano. E intervengono i carabinieri. Super Mario non reagisce: "Succede solo a Roma a Firenze"

FIRENZE - Parte male il ritiro della Nazionale di Cesare Prandelli a Coverciano, dove gli azzurri stanno preparando il Mondiale che a giugno li vedrà impegnati in Brasile.

Alcuni ragazzi, assiepati fuori dal campo di allenamento, mentre la Nazionale era al lavoro sul terreno di gioco, hanno fatto qualche coro e uno di loro ha lanciato un insulto razzista nei confronti di Mario Balotelli ("Negro di m...").

Un episodio isolato ma spiacevole.

Sono intervenuti i carabinieri, all'esterno del centro tecnico federale, ma l'attaccante del Milan e della Nazionale è parso visibilmente contrariato dall'episodio. Super Mario non ha tuttavia reagito alla "provocazione", ha continuato a correre e si è rivolto ai compagni dicendo: "Solo a Roma e Firenze succedono queste cose".

Fonte: La Gazzetta dello Sport →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Negro di m...": insulti razzisti a Balotelli nel ritiro azzurro

Today è in caricamento