rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023

Duplice omicidio di Mestre, il prof si è filmato mentre stuprava la sua vittima

Nel cellulare di Stefano Perale sono stati trovati due macabri video in cui il professore abusava del corpo inerme di  Anastasia Shakurova, uccisa insieme al fidanzato Biagio Buonomo

Con l'avanzare delle indagini arrivano nuovi terribili particolari sul duplice omicidio di Mestre, in cui il professore d’inglese 50enne Stefano Perale ha ucciso l'ex fidanzata 30enne Anastasia Shakurova e il suo attuale compagno Biagio Buonomo.

Dopo aver ucciso la ragazza, e forse anche prima, il killer ha abusato di lei, filmando la scena con il telefonino cellulare. Una pista agghiacciante a cui stanno lavorando gli inquirenti. Nello smartphone di Stefano Perale sono stati ritrovati due video raccapriccianti: nel primo viene ripreso un rapporto sessuale, nel secondo un rapporto orale.

Come scrive il Corriere del Veneto, in entrambi i casi la vittima degli abusi è la studentessa russa di cui si era invaghito in maniera ossessiva. Nei filmati la donna è inerme, o perché già morta o perché sotto l'effetto della droga con cui l'uomo ha stordito le due vittime. 

Un'ipotesi macabra che trova conferma nelle richieste del pm Giorgio Gava , che ha espressamente domandato di cercare tracce di sperma o di Dna sul corpo della vittima. 

Fonte: Corriere del Veneto →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duplice omicidio di Mestre, il prof si è filmato mentre stuprava la sua vittima

Today è in caricamento