Giovedì, 23 Settembre 2021

Repubblica Centrafricana, cristiano uccide e mangia un musulmano per vendetta

Nuovi abissi di orrore e crudeltà nella guerra civile che sta insanguinando il paese africano

Orrore nell'orrore: la guerra civile in atto nella Repubblica Centrafricana, che da motivazioni politiche si sta trasformando in conflitto religioso, conosce nuovi abissi di crudeltà al limite dell'immaginazione umana.

Come ci riporta il sito del tabloid britannico Daily Mail, un uomo, di fede cristiana, dopo aver visto la sua famiglia uccisa dalle milizie islamiche, si è vendicato uccidendo un musulmano (che non era implicato nella strage) e mangiandone la carne. L'atroce vendetta, ripresa in un filmato che potete vedere qui sotto, è avvenuta alla luce del giorno in mezzo alla folla, senza che nessuno intervenisse per salvare la vittima.

Un uomo, musulmano e innocente, ucciso senza pietà. Una famiglia, composta da una donna incinta, la sorella e un bambino, trucidata solo perché di religione cristiana. Un altro uomo, cristiano, che consuma una vendetta atroce. Non c'è morale. Solo l'orrore senza fine della guerra e dell'odio etnico e religioso.

GUARDA IL VIDEO (IMMAGINI NON ADATTE A UN PUBBLICO SENSIBILE)

Fonte: Daily Mail →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Repubblica Centrafricana, cristiano uccide e mangia un musulmano per vendetta

Today è in caricamento