rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Isola dei Famosi

Isola dei Famosi, quinta puntata: Fiore Argento ritirata, eliminato, nomination

I momenti più salienti della diretta del 15 maggio del reality show condotto da Ilary Blasi, affiancata da Vladimir Luxuria ed Enrico Papi

Anche la quinta puntata de L'Isola dei Famosi, il reality show condotto da Ilary Blasi e andato in onda su Canale 5 lunedì 15 maggio, è stata piena di sorprese e colpi di scena. Tra svenimenti, prove complesse e decisioni da prendere, i naufraghi hanno dimostrato il loro coraggio, pure confrontandosi con le proprie fobie. Allo stesso tempo hanno preso la palla al balzo per raccontarsi lungo tutta la serata, con battute, reazioni e sfide all’ultimo respiro. Anche Cristina Scuccia si è fatta valere in una prova di resistenza che ha messo in luce la sua grande forza d'animo, permettendo così ai naufraghi di farsi una vera doccia della durata di soli 30 secondi. Di momenti salienti ne abbiamo visti molti e ora ve ne ricordiamo alcuni nel recap della quinta puntata de L’Isola dei Famosi. 

Il recap della puntata del 15 maggio de L’Isola dei Famosi 2023

Le Chicas contro Helena: le naufraghe si sono scagliate contro la Prestes per via del suo modo di fare e di esprimersi maleducato e irrispettoso. Pamela Camassa ha detto che fa la vittima; Cristina Scuccia è tornata a parlare del fatto che non è una persona trasparente e ha affermato che la donna voleva esserle amica solo per ottenere maggiori consensi; Corinne Clery ha rivelato di essere rimasta male per il suo atteggiamento durante la tempesta perché lei la coccola e consiglia sempre. Però l’ha perdonata dopo aver ricevuto le sue scuse, o almeno così ha affermato in diretta. 

Fiore Argento ritirata: dopo una settimana di sofferenze dovute al dolore al mignolo (ricorderete il famoso tutore della scorsa puntata), la naufraga ha deciso di lasciare lo show. Asia Argento ha provato a convincerla a restare via telefono, dicendole: “Ti ho seguo con preoccupazione ma tu devi resistere, sorella. Non è per il mignolo di un piede o per la fame che tu rinuncerai ai tuoi sogni e ai tuoi obiettivi. Non te lo permetto. Né io, né papà. Non puoi abbandonare, non puoi mollare prima che sia finita. [...] La gente ti ha votato perché vuole che tu vada avanti, perché ti ama. Non si molla un sogno che hai scelto. Hai scelto tu questo gioco estremo. Io ho avuto il ginocchio rotto e le mani rotte, ma non mi sono fermata. Non puoi mollare per un mignolo del piede, Fiore. È da vigliacchi”. Alla fine, dopo diversi tentennamenti e cambi di idea, Fiore ha deciso di tornare in Italia. 

Corinne Clery sviene: momenti di panico per l’attrice francese, che al momento della prova ricompensa si è sentita male a causa della fobia dei serpenti. La donna, chiamata in postazione da Alvin per confrontarsi con le proprie paure, non voleva partecipare all’attività, e quando si è convinta, vedendo una scatola nera il cui contenuto era nascosto, è tornata indietro terrorizzata e poi è svenuta. Infine, è stata sostituita da Helena Prestes. 

Nathaly Caldonazzo lascia Sant’Elena: la naufraga ha battuto Christopher Leoni nel televoto flash che decretava chi sarebbe tornato alla Palapa e chi invece sarebbe rimasto all’Isola di Sant’Elena. La donna, salvata dal 68% del pubblico, durante la settimana aveva chiesto di essere votata perché nell’altra spiaggia non si mangia. Che sia rientrata grazie a questo appello?

Eliminato: Gian Maria Sainato è stato eliminato e ha raggiunto Leoni sull’Isola di Sant’Elena. Il giovane è stato protagonista di una discussione con Noise e Mazzoli, anche loro nominati nel corso della scorsa puntata. C’è chi ha pensato che fosse tutta una strategia di Marco per farsi salvare dal televoto, ma in realtà non è così. Sainato li aveva accusati di bullismo per via delle battute pungenti e talvolta offensive del duo dello Zoo di 105. Luxuria si è fatta sentire dicendo che il bullismo è una cosa seria e non un argomento da trattare alla leggera. 

Leader: Il vincitore della prova "Il totem in testa" è Marco Mazzoli, leader di questa settimana sull'Isola dei Famosi. 

Antolini e l’appello di Cecchi Paone: dopo il ritiro dal reality show, la coppia si è presentata in studio per raccontare la storia di Melissa. Le voci che si sono susseguite negli ultimi giorni erano tante, ma solo adesso Simone ha trovato la forza di rivelare che la bambina è ufficialmente sua figlia, nata da una precedente relazione. Alessandro ha approfittato del momento per fare una richiesta importante: “Riconoscete il diritto alle coppie gay di sposarsi come tutti gli altri e di adottare i bambini, perché io voglio adottare Melissa e in Italia non posso!”

La Clery e il rapporto con il figlio: l'attrice francese, invitata a recarsi alla Palada, ha raccontato una storia molto triste, quella di una madre (lei) e di un figlio che non si parlano più da 6 anni a causa di una violenta lite. "Mio marito non provava molto affetto per nostro figlio e così dovetti decidere tra lui mio figlio. Scelsi mio figlio. Poi ci siamo allontanati, e adesso non ci vediamo e parliamo. Sarà per questo che do tanto affetto agli altri, mi manca darlo a lui".

Le nomination

I nuovi concorrenti in nomination sono Fabio Ricci e Pamela Camassa, nominati da Marco Mazzoli, e, ancora volta, Helena Prestes, scelta dal gruppo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola dei Famosi, quinta puntata: Fiore Argento ritirata, eliminato, nomination

Today è in caricamento