Giovedì, 23 Settembre 2021
CRONACA / Venezia

"Vuoi sposarmi?", ma l'anello gli cade in acqua: recuperato dai pompieri

Lui, un turista toscano, aveva deciso di dare l'anello alla sua lei, una ragazza veneta, in Laguna. Poi l'incidente e, fortunatamente, l'intervento dei vigili del fuoco

VENEZIA - Vantaggi: cornice da sogno, panorama romantico e location da film. Svantaggi: acqua, tanta acqua. Una coppia di turisti ha provato, tutto in una sera, i pro e i contro di Venezia in una disavventura, fortunatamente, a lieto fine. 

E' domenica sera quando lui, toscano, tira fuori dalla tasca un anello per la sua lei, una ragazza veneta. Il momento è romantico, bellissimo. Ma qualcosa, purtroppo, va storto. Forse l'emozione, forse un po' di sbadataggine, l'anello cade: rimbalza, rimbalza ancora e inesorabilmente va in acqua. 

Per i due fidanzatini è il panico. Il caso però, dopo aver loro voltato le spalle, subito gli sorride. Passa una pattuglia dei vigili del fuoco, in addestramento notturno. Dall'addestramento alla pratica sul campo è un attimo. Un sommozzatore si prepara, si immerge e dopo qualche minuto torna a galla. Con l'anello. 

I due innamorati finalmente se lo scambiano e salutano tutti, vigili del fuoco compresi, con un bacio. (da VeneziaToday)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Vuoi sposarmi?", ma l'anello gli cade in acqua: recuperato dai pompieri

Today è in caricamento