rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Città Roma

Visite alla Cappella Sistina: turisti puliti con l'aspirapolvere

Mettere a punto un sistema di aspirazione che spolveri i visitatori prima del loro ingresso nella Cappella è uno dei progetti per il 2013 del direttore dei Musei Vaticani Antonio Paolucci

ROMA - Se polvere, temperatura, umidità e anidride carbonica sono i grandi nemici dei dipinti, allora ecco pronta la soluzione: spolverare per bene i turisti prima del loro ingresso alla Cappella Sistina. Lo spiega Antonio Paolucci, direttore dei Musei Vaticani, al Corriere della Sera. 

Paolucci vorrebbe aprire al pubblico la nuova fototeca con milioni di immagini dall'800 a oggi; ristrutturare gli impianti di illuminazione e di climatizzazione della Sistina e mettere a punto un sistema di aspirazione che spolveri i visitatori prima del loro ingresso. "I soldi ci sono, i lavori sono a buon punto", assicura. Tanto che lui è già concentrato su un nuovo obiettivo: creare un tour virtuale della Sistina.

Il tour virtuale potrebbe essere "uno spazio dove il visitatore si siede e ascolta in tutte le lingue del mondo la spiegazione sugli affreschi di Michelangelo, mentre davanti ai suoi occhi scorrono le immagini della volta e del Giudizio Universale, ma a grandezza atlantica, come mai riuscirebbe a vederle nella Sistina vera". La visita virtuale "non è pensata in sostituzione di quella reale, ma per aiutare a capire che cosa si andrà a vedere".

La fototeca "è già in allestimento al primo piano dei Musei Vaticani: oltre duemila metri quadrati ricavati accanto all'ingresso". Ed è anche previsto un impianto per spolverare i visitatori che entrano in Sistina. "Spolverarli, pulirli, raffreddarli". Come? "Coprendo - risponde Paolucci - i cento metri prima dell'entrata con un tappeto che pulisca le scarpe, installando bocchette aspiranti ai lati del percorso per risucchiare la polvere degli abiti, abbassando la temperatura per togliere calore e umidità dai corpi". (da RomaToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visite alla Cappella Sistina: turisti puliti con l'aspirapolvere

Today è in caricamento