Giovedì, 25 Febbraio 2021
Grosseto

La bambina di 8 anni morta annegata in piscina

La tragedia è avvenuta a Vallerana nel comune di Capalbio, in provincia di Grosseto

Una bambina di 8 anni è morta dopo esser caduta in una piscina mentre andava in bicicletta. L'incidente è avvenuto nella tarda mattinata di oggi nel comune di Capalbio, in località La Vallerana, nel Grossetano, all'interno del podere dove la piccola viveva con i genitori, di origini romene, in una casa in affitto. Nella piscina, di piccole dimensioni, c'era acqua: è quindi probabile che la bimba sia morta affogata.

La bambina annegata in piscina a La Vallerana di Capalbio (Grosseto)

L'allarme è stato dato immediatamente e un'ambulanza del 118 di Capalbio e l'elisoccorso Pegaso sono arrivati subito sul posto. I tentativi di rianimazione dei sanitari sono stati purtroppo inutili. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

La Vallerana è una località nelle campagne della Maremma, tra Capalbio e Manciano, con poche case, abitate perlopiù da operai agricoli, come il padre della piccola. Quest'ultima, da quanto emerso, era arrivata in Italia durante le vacanze di Natale: insieme alla madre si era riunita al padre dopo che l'uomo aveva trovato lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La bambina di 8 anni morta annegata in piscina

Today è in caricamento