rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Città Pescara

Incendio in una palazzina a Montesilvano: si getta nel vuoto per salvarsi ma muore

Incendio in un'abitazione al sesto piano di una palazzina. Sul posto squadre dei vigili del fuoco, ambulanze e forze dell'ordine

PESCARA - Dramma stamattina a Montesilvano, cittadina in provincia di Pescara.

Un incendio è scoppiato all'interno di un appartamento al sesto piano di una palazzina in via Isonzo. A quanto pare uno degli occupanti, un uomo probabilmente di origini senegalesi, è morto dopo essere precipitato dal sesto piano.

Non è stato possibile capire se si sia gettato volontariamente per sfuggire alle fiamme o se sia scivolato mentre si reggeva a un cornicione, in attesa dei soccorsi. Ferito, ma salvato con l'autoscala dai vigili del fuoco, un coinquilino. Non si conoscono ancora le cause del rogo. 

Tutti gli aggiornamenti su ilPescara

GUARDA IL VIDEO DELL'INCENDIO

montesilvano video-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in una palazzina a Montesilvano: si getta nel vuoto per salvarsi ma muore

Today è in caricamento