rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Roma

Sbanda con l'auto e finisce contro un muro: muore a 31 anni nel giorno del suo compleanno

Fatale l'impatto per il conducente della vettura. Grave il suo amico

Ha perso il controllo dell'auto, sbandato, per poi finire contro un muro di cinta che costeggiava la strada. Una carambola fatale per un uomo di 31 anni al volante dell'auto, morto sul colpo nel giorno del suo compleanno, martedì 7 marzo. È successo a Santa Marinella, comune alle porte di Roma. La tragedia si è consumata intorno alle 23, all'altezza del civico undici di via IV Novembre. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e il personale del 118.

I pompieri hanno estratto dalle lamiere il conducente dell'auto e il passeggero, un suo amico. Il personale medico intervenuto ha constatato il decesso del conducente dell'auto. L'amico è stato portato in ospedale in codice rosso ed è stato ricoverato in prognosi riservata: secondo quanto si apprende non sarebbe in pericolo di vita. I carabinieri di Civitavecchia indagano sulle cause dell'incidente e vagliano ogni ipotesi, dal colpo di sonno all'alta velocità.

Secondo quanto appreso, non è escluso che la vittima e l'amico stessero tornando a casa dopo aver festeggiato il compleanno del ragazzo che poi ha perso la vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbanda con l'auto e finisce contro un muro: muore a 31 anni nel giorno del suo compleanno

Today è in caricamento