rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Città Belluno

Perde il controllo della motosega e si taglia il collo

Ancora da chiarire se sia sia trattato di in un incidente o di un gesto volontario. Il cadavere è stato scoperto ore dopo da un vicino

BELLUNO - Un uomo di 42 anni è morto mentre stava tagliando della legna nei boschi vicino Cima Sappada: la motosega che stava usando lo ha colpito al collo ferendolo a morte.

 L'uomo stava lavorando in un fienile vicino casa; a terra c'era la catasta di legna, ancora intatta.

L'incidente è avvenuto intorno alle quattro dello scorso pomeriggio. Il corpo è stato scoperto diverse ore dopo da un vicino, che ha subito chiamato il soccorso alpino.

Ancora da chiarire se si sia trattato di un gesto volontario (il 42enne era senza lavoro) oppure di un incidente. Quando sono arrivati i soccorsi l'uomo era già morto dissanguato.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo della motosega e si taglia il collo

Today è in caricamento