Martedì, 16 Luglio 2024
Toscana / Livorno

Il grosso incendio all'isola d'Elba

Evacuati un campeggio e alcune abitazioni: le fiamme spinte dal forte vento, complesse le operazione di spegnimento

Un vasto incendio è divampato lunedì sera all'isola d'Elba (Livorno), nei boschi tra Rio Marina e Porto Azzurro. Evacuato a scopo precauzionale il camping Village Canapai, che si trova su un'area collinare vicino a Ortano, proprio la località verso la quale le fiamme si spingevano a causa del vento. Sempre a scopo precauzionale sono state evacuate anche alcune abitazioni private.

Incendio Isola Elba-2

Nessun ferito. La strada provinciale per Rio è stata chiusa e la circolazione deviata sulla strada del Volterraio. Il rogo si è sviluppato in un'area boschiva in località San Felo. Intorno alle 21 numerose segnalazioni sono giunte alla sala operativa regionale per fiamme ben visibili che divampavano nella vegetazione. Il fronte, a causa del vento, si è rapidamente esteso, minacciando un'abitazione subito presidiata dai vigili del fuoco. Al lavoro ci sono 12 squadre di volontariato antincendio boschivo e di operai forestali per contenere l'incendio.

Oggi col primo traghetto dopo l'alba sono arrivate sull'isola altre 14 squadre di volontari con mezzi attrezzati. "Sto seguendo con la sala operativa l'incendio scoppiato sull'isola d'Elba, Rio nell'Elba a San Felo", fa sapere il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani". In azione da martedì mattina tre elicotteri della Regione: sono inoltre in arrivo due Canadair.

Nella tarda mattinata l'incendio sembra essere in fase di contenimento.

Continua a leggere su Today.it...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il grosso incendio all'isola d'Elba
Today è in caricamento