rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Violenza in famiglia / Teramo

Anziano accoltellato a morte: fermato il figlio

L'aggressione al culmine di una lite in casa della vittima. Inutile la corsa in ospedale, dove il suo cuore si è fermato

Ancora un episodio di violenza in famiglia. Un uomo di 83 anni, Mario Di Rocco è stato accoltellato a morte a Teramo e a colpirlo sarebbe stato il figlio Francesco. L'anziano è morto nella notte tra 20 e 21 novembre in ospedale. Le ferite riportate dall'anziano erano apparse subito gravi, il quadro clinico è peggiorato ed è morto. 

Il figlio, un uomo di 49 anni, è stato fermato dai carabinieri. Gli inquirenti coordinati dal pm della Procura di Teramo stanno ricostruendo quanto accaduto. Si ipotizza che l'omicidio sia stato commesso al culmine di una furibonda lite scoppiata in casa dell'anziano in via Crispi. Per compiere il delitto il figlio Francesco avrebbe utilizzato un coltello da cucina colpendo il padre, capostazione in pensione, più volte

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano accoltellato a morte: fermato il figlio

Today è in caricamento