Domenica, 21 Luglio 2024
Donna

Alitalia, le calze verdi della nuova divisa diventano il bersaglio del web

Non sono state accolte con entusiasmo le nuove uniformi del personale della compagnia aerea, prese di mira da quanti hanno deriso soprattutto la scelta dei collant per le donne, responsabili del "crollo del mito di bellezza e sensualità delle hostess nell'immaginario maschile"

"Oggi più che mai ‪#‎ViviAmaVola‬" ha scritto l'entusiasta amministratore della pagina Facebook di Alitalia per annunciare il primo viaggio del personale della compagnia con la divisa nuova-nuova. 

Così composte e inamidate, le uniformi fresche di stiro sono state presentate al mondo, con l'esaltazione propria di un bambino che mostra soddisfatto il compito alla maestra e scopre solo dopo, poveretto, di essere uscito fuori tema, quando ormai è troppo tardi e i compagni di classe gli stanno ridendo dietro.

Perché, data la briosità della comunicazione, è chiaro che i vertici dell'azienda non si aspettassero affatto che quel completo pensato per le hostess - rosso con calze verdi per il personale di volo e verde con calze rosse per il personale di terra - avesse di lì a poco scatenato un tumulto di commenti, la stragrande maggioranza dei quali tesi a deridere un outfit a metà tra un Babbo Natale in ritardo di 6 mesi rispetto al calendario e l'imitazione di un non meglio identificato folletto del Regno dei Boschi. 

Tuttavia, più del cappellino che fa tanto 'nonna ai tempi del boom economico', più del guantino charmant, più della borsetta rigida che pare il caveau portatile di una banca indebitata, il dettaglio che più di altri ha suscitato una fratta di definizioni è stata la scelta disgraziata del colore delle calze: il verde muschio, tonalità che prima d'ora non si pensava neppure potesse esistere nella natura del pure variegato mondo dei collant.

Le nuove divise del personale Alitalia (foto pagina Facebook Alitalia)

"L'ultima (e la prima volta) che ho indossato i collant verdi ero alla recita scolastica e facevo il cespuglio parlante. Molta solidarietà alle hostess di Alitalia, davvero" ha commentato Selvaggia Lucarelli sul suo profilo social, preso d'assalto da quanti si sono uniti all'accorata descrizione e hanno lasciato scritte frasi del tipo "fanno sembrare la gamba come se avesse un'unica vena varicosa" oppure "sono il crollo definitivo del mito della bellezza e sensualità delle hostess nell'immaginario maschile".

Ugualmente spietato, poi, è stato Massimo Gramellini che proprio a quest'accozzaglia di elementi targati Alitalia ha dedicato il suo 'Buongiorno' su La Stampa: "Non conosco una sola donna italiana che indosserebbe delle calze verdi, se non sotto la minaccia di un plotone di esecuzione. E anche lì, come ultimo desiderio, chiederebbe di sfilarsele".

Ma la mobilitazione popolare verso l'orpello malvisto ha raggiunto il suo picco con l'evento creato su Facebook "Salviamo le hostess Alitalia dalle calze verdi", 'petizione' - si legge sulla pagina - 'nata per sostituzione della calza verde con una più sobria calza COLOR CARNE!'.

Davanti a cotanta agitazione, dunque, si è fatto doveroso ascoltare la motivazione che ha ispirato lo stilista italiano Ettore Bilotta ad assemblare quest'insieme tormentato: "Le calze verdi? Sono stato io a volerle fortemente. Quelle color carne sono orrende, antiche. Era arrivato il momento di cambiare" ha spiegato convinto il designer ad Huffington Post, rispedendo ai mittenti i rimproveri di chi ha visto in questi abiti una qualche influenza della cultura araba (la compagnia aerea è ora di proprietà della 'Etihad' di Abu Dhabi) e il rischio che i tessuti possano essere pericolosi perché altamente infiammabili ("Sono stati tutti studiati apposta e certificati da un tribunale").

"Sono consapevole che il mio gusto non possa piacere a tutti, ma ci sono dei canoni di bellezza a cui mi sono ispirato" ha ammesso, infine, 'il padre' del contestato new style: "La moda, si sa, distrugge e poi ricostruisce". 

Bene, allora: si attende con fiducia la 'ricostruzione' che restituisca un po' di sobrietà allo stile della compagnia aerea. Intanto già si pensa al Carnevale 2017: chissà quale sarà il vestito più gettonato....

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alitalia, le calze verdi della nuova divisa diventano il bersaglio del web
Today è in caricamento