Martedì, 18 Maggio 2021

"Reels" da oggi in Italia, la nuova funzione creativa di Instagram pronta a sfidare "TikTok"

Il nuovo format di Instagram permette di creare e scoprire video brevi e personalizzati di 15 secondi con effetti audio, di velocità e di realtà aumentata, in assonanza con l'app cinese TikTok, attualmente in guerra con gli Usa (dove rischia l'embargo). Ecco cos'è e come funziona

Non si presenta come una diretta competitor, ma l'assonanza con la cinese TikTok è innegabile: da oggi Instagram presenta "Reels", un nuovo format che permette di creare e scoprire video brevi e personalizzati. Lo strumento registra e modifica video multi-clip di 15 secondi con audio, effetti e nuovi strumenti creativi; è possibile condividere i reel con i propri follower sul "Feed" o, se l'account è pubblico, renderli disponibili all’intera community Instagram grazie a un nuovo spazio dedicato all'interno della sezione "Esplora": così da offrire a chiunque la possibilità di diventare un creator su Instagram e raggiungere un nuovo pubblico su un palcoscenico globale, spiegano nel blog post dedicato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver selezionato "Reels" nella parte inferiore della fotocamera Instagram, sulla parte sinistra dello schermo, sono disponibili una serie di strumenti creativi, come effetti audio, di velocità e di realtà aumentata, ma anche un timer per registrare le tue clip a mani libere. I reel possono essere registrati in una serie di clip (una alla volta), tutti in una volta, oppure utilizzando i video dalla propria galleria. 

Dalla schermata di condivisione è possibile, tra le altre cose, cambiare l'immagine di copertina, aggiungere una didascalia, gli hashtag e taggare i propri amici. Dopo averlo condiviso, il reel comparirà su una sezione "Reels" separata all’interno del profilo, ma potrà essere condiviso anche sul Feed e nelle Storie, scomparendo dopo 24 ore.

Se alcuni influencer, come Aurora Ramazzotti, lo hanno provato in versione beta negli scorsi giorni ed è già stato testato in Brasile, India, Germania e Francia, "Reels" sarà gradualmente visibile per quasi tutto il miliardo di utenti iscritti (nel blog spot è specificato che non sarà disponibile per tutti i Paesi). C'è da scommettere che sarà ben accolto soprattutto negli Stati Uniti, dove Trump ha avviato un duro braccio di ferro con "ByteDance", proprietaria di TikTok, che entro il 15 settembre dovrebbe vendere a una società americana: in caso contrario, la società cinese sarebbe costretta ad abbandonare il mercato locale con un divieto esecutivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Reels" da oggi in Italia, la nuova funzione creativa di Instagram pronta a sfidare "TikTok"

Today è in caricamento